sabato 25 luglio 2009

Rapinatori minacciano coppietta in auto

La versione dell'uomo è al vaglio degli inquirenti, che devono stabilire anche se accusarlo di eccesso colposo di legittima difesa o di omicidio volontario


Cattura.JPG

Napoli, 25 luglio 2009




Un vigilantes nel Napoletano ha ucciso due ragazzi forse per reazione ad una rapina. La versione dell'uomo, un 28enne di Pomigliano d'Arco, è attualmente al vaglio degli inquirenti, che devono stabilire anche se accusarlo di eccesso colposo di legittima difesa o di omicidio volontario.

Intanto l'arma usata, regolarmente detenuta dall'uomo per la sua attività di guardia giurata, è sotto sequestro. Il fatto è accaduto all'1:30 di questa notte in viale Imperiale a Pomigliano d'Arco; secondo quanto ricostruito dalla versione del vigilantes, due ragazzi, Sebastiano De Falco, 22 anni, piccoli precedenti per droga, e Pietro Tramontano 20 anni, incensurato, avrebbero rotto il finestrino dell'auto, in cui il 28enne si era appartato con la sua fidanzata, per tentare una rapina. «Ho avuto paura e ho sparato», ha detto ai Carabinieri che indagano sulla vicenda.

In ogni caso, dopo aver colpito e ucciso i due ragazzi di Castello di Cisterna, la coppia di fidanzati si è allontanata e solo questa mattina il vigilantes si è costituito per raccontare la sua versione dei fatti.

fonte agi

Telefono fisso addio, gli italiani sempre più cellulari-dipendenti

di Redazione



Roma - Armati come sono di uno o più cellulari, gli italiani disertano le sempre più rare cabine telefoniche e ben tre famiglie su 10, anche per ragioni economiche, non hanno il telefono fisso in casa. Lo rivelano gli ultimi dati dell'Autorità per le tlc, contenuti nella relazione al Parlamento. Nel 2008 sul filo dei telefoni pubblici sono passati solo 200 milioni di minuti di conversazione (-35% rispetto al 2007): un'inezia, rispetto ai 112 miliardi di minuti del totale della telefonia fissa e ai 109,8 miliardi di minuti di quella mobile. La flessione della telefonia pubblica, che va avanti da anni, rientra nel generale e progressivo abbandono della telefonia fissa a tutto vantaggio dei cellulari.

Lo scorso anno, infatti, il traffico telefonico sul vecchio telefono col filo è stato pari a 112,2 miliardi di minuti, in calo del 6,2% rispetto ai 119,7 miliardi del 2007. Il fisso si usa sempre meno per le chiamate locali (52 miliardi di minuti, -3,8%), per quelle internazionali (4,7 miliardi, -0,5%) e verso le reti mobili (14,9 miliardi, -5,9%), ma anche per collegarsi a Internet in modalità dial-up (-28,8%), a tutto vantaggio della larga banda. L'unica voce in crescita è quelle delle chiamate nazionali (+2,1% a 30,1 miliardi di minuti): secondo l'Autorità il fenomeno è l'effetto della diffusione di modalità di pricing con tariffazione unica per tutte le chiamate su rete fissa: locali, nazionali e long distance. Il 30% delle famiglie, del resto, non ha in casa il telefono fisso.

Il dato, avverte l'Autorità, presenta anche una significativa variabilità regionale, che sembra dovuta soprattutto a ragioni economiche: nelle regioni del Nord e del Centro la penetrazione si aggira sul 70-75% (con un valore massimo del 77% in Liguria), mentre nel Mezzogiorno il livello medio scende al 55-60%, con un picco negativo in Calabria (55%). Molte delle telefonate che una volta di facevano da casa, insomma, adesso si fanno dal cellulare: nel 2008, i miliardi di minuti che gli italiani hanno trascorso al telefonino sono stati 109,8, contro i 98,2 del 2007 (+11,8%). 

Un popolo di cellulari-dipendenti, insomma, che sempre più spesso indirizza le telefonate verso utenti appartenenti al proprio stesso operatore. Si tratta del traffico 'on net', che copre addirittura il 58,2% (63,9 miliardi di minuti, +14,4%) del totale, «a testimonianza delle strategia degli operatori volte a incentivare, attraverso specifiche modalità di pricing, l'effetto 'community' dei propri abbonati, favorendone in tal modo le comunicazioni sulla propria rete».

Aumentano, ma in misura molto minore, anche le chiamate 'off net' (+7,1% a 21,2 miliardi di minuti) e quelle verso la rete fissa (+4% a 12,8 miliardi di minuti). Si fa sempre più diffusa, infine, l'abitudine di inviare Mms. Nel 2007 rappresentavano il 39,8% del totale dei ricavi dai servizi dati, mentre nel 2008 sono saliti al 43,6%. Ecco una tabella con la penetrazione degli accessi a rete fissa a marzo 2009 (in % delle famiglie).

Massa colpito al casco da un detrito

Il pilota si è schiantato all'ultimo giro. Felipe sta bene ma domani non correrà


Il pilota della Ferrari, colpito al casco da una molla schizzata via dall'auto di Barrichello, ha perso il controllo della vettura ed è finito contro un treno di gomme. Poi è rimasto diversi minuti dentro l'abitacolo della monoposto prima di essere estratto e portato in ambulanza al centro medico dell'autodromo ungherese


Cattura.JPG


Budapest, 25 luglio 2009


A una settimana di distanza dal tragico incidente in Formula sul circuito inglese di Brands Hatch in cui ha perso la vita Henry Surtees, il diciottenne figlio dell'ex campione del mondo di Formula Uno, John Surtees, il mondo dell'automobilismo agonistico ha nuovamente sfiorato la tragedia con una incredibile sequenza di cui è rimasto vittima il pilota della Ferrari Felipe Massa.

Il campione brasiliano aveva appena completato la seconda manche delle prove ufficiali del Gran Premio di Ungheria, decimo appuntamento del mondiale di Formula Uno, quando, nel giro di rientro ai box, è stato colpito violentemente al casco da un oggetto metallico, probabilmente un componente di una sospensione della vettura di Rubens Barrichello che precedeva la Ferrari. L'impatto è stato violentissimo e ha fatto volare via la visiera del casco di Massa.

Le immagini televisive mostrano chiaramente come la testa del pilota abbia subito un forte contraccolpo. Da quel momento, la Ferrari è andata avanti senza più il controllo del pilota, probabilmente svenuto dentro l'abitacolo della sua auto. La monoposto ha proseguito tagliando l'erba alla sua sinistra ed è andata a schiantarsi, senza più controllo, contro le barriere di pneumatici posti oltre la curva successiva.

La moviola televisiva fa vedere come Massa non fosse più in grado di comandare l'auto - le braccia risultano molli sul volante - nè di frenarla. Violento anche l'impatto della Ferrari contro le barriere che, per fortuna, hanno fatto il loro dovere attutendo lo schianto frontale.

Dopo l'impatto, Massa è rimasto inerte nell'abitacolo della monoposto per diversi minuti, durante i quali l'apprensione per le condizioni di salute del pilota sono andate crescendo. La Ferrari è stata subito attorniata dalla safety car, da due autoambulanze e dai commissari di percorso. Giunto l'elicottero, il pilota è stato estratto dall'abitacolo della Ferrari e portato al centro medico dell'autodromo per le prime cure.


Dopo lunghi minuti di apprensione, le prime parole di conforto arrivano da Flavio Briatore: ''Tranquilli, Felipe sta bene''. Il brasiliano della Ferrari comunque non correrà il Gran premio di Ungheria. La conferma arriva dal direttore della gestione sportiva della Rossa Stefano Domenicali: ''Domani Felipe non sarà comunque in pista''

Il pilota ha riportato una forte contusione all'occhio sinistro, con una lieve ferita superficiale e uno stato di choc e dunque non puo' in nessun caso essere della gara. Il regolamento prevede che un eventuale sostituto avrebbe dovuto fare almeno un test. Cio' non e' avvenuto e quindi la Ferrari mandera' in pista il solo Kimi Raikkonen.


Sempre la Ferrari ha detto che l'impatto contro il muro di gomme e' avvenuto a una velocita' attorno ai 190 chilometri orari. Il casco, colpito fortunatamente non in pieno ma parzialmente di striscio, e' rimasto gravemente danneggiato. Poi la componente metallica e' andata a sbattere contro una delle pance laterali, bucandola.


A quanto si e' appreso, Massa ha risposto alle domande lucidamente ma molto agitato. E' stato quindi sedato, intubato e portato in uno degli ospedali di Budapest. La Ferrari ha chiesto ufficialmente alle televisioni e ai giornalisti di non andare all'ospedale.


Al momento dell'incidente, Felipe stava rientrando ai box dopo aver agguantato un ottavo posto nella Q2, il secondo turno delle prove ufficiali. La Ferrari non aveva nessuno davanti - la Brawn Gp del connazionale e predecessore al volante della 'rossa', Rubens Barrichello, di San Paolo come Massa, si trovava centinaia di metri prima della vettura di Massa, ma le riprese tv mostrano che l'oggetto metallico piombato sul casco di Massa è stato perso con ogni probabilità proprio dalla monoposto di Barrichello.


In un'immagine precedente a quella dell'incidente di Massa, si vede, infatti, come dalla vettura di Rubens partano improvvisamente alcuni detriti. Quanto accaduto non potrà, dunque, che alimentare le richieste dei piloti per maggiori misure di sicurezza, nonostante che la solidità di queste vetture sia aumentata a dismisura in questi ultimi anni. L'incidente odierno è più ascrivibile a una incredibile fatalità, ma bisognerà chiarire bene perchè la vettura di Barrichello abbia perso quei pezzi.

L'apprensione oggi è andata crescendo quando quella che sembrava una normale uscita di pista, tipica di questo sport, si è tramutata, con i primi riscontri televisivi, nel drammatico replay dell'incidente in cui ha perso la vita il giovane Henry Surtees.


Il figlio dell'ex pilota della Ferrari John Surtees, campione del mondo nel 1964, è morto infatti domenica scorsa in un incidente sul circuito di Brands Hatch, a sud di Londra, durante una gara di Formula 2. Il diciottenne pilota inglese è stato centrato in testa da una ruota persa da una vettura che lo precedeva. Henry Surtees è finito contro le barriere di protezione e ha perso i sensi. Trasportato d'urgenza al Royal London Hospital, è morto poche ore dopo.



Lunedì scorso, proprio Felipe Massa, commentando l'incidente di Surtees, aveva espresso forte turbamento e commozione per l'accaduto, aggiungendo che l'incidente doveva fare meditare sulla sicurezza nelle gare.

Lite con i parrocchiani il parroco sciopera

di Redazione


Cattura.JPG


Pistoria - Chiesa chiusa per "sciopero": niente messa e campane ammutolite. Accade a a San Pierino Casa al Vescovo, una piccola frazione del comune di Pistoia, dove il prete don Michele Palchetti e il locale circolo Mcl sono ai ferri corti. Lo rivela Il Tirreno. Nei giorni scorsi sulle mura della canonica sono apparse anche scritte ingiuriose, presto cancellate, e sulla soglia della casa del curato è stato cosparso del letame. Don Michele avrebbe reagito con lo "sciopero" delle funzioni religiose durante la settimana e non suonando più le campane nemmeno a mezzogiorno.

La diatriba è iniziata nel novembre scorso ed ha assunto toni ufficiali a giugno quando don Michele, autorizzato della diocesi, ha agito in giudizio per tornare in possesso dei locali che da una trentina d'anni sono occupati dal circolo Mcl (Movimento cristiano lavoratori). Il parroco chiede il rilascio della sede del circolo e dell'appartamento in cui vive, assieme alla famiglia, l'uomo che gestisce il bar del circolo. La scorsa settimana il circolo Mcl ha inviato al procuratore della Repubblica di Pistoia un esposto querela per denunciare che don Palchetti aveva chiuso col lucchetto il cancello del campo sportivo attiguo alla parrocchia e di norma frequentato dai bambini del paese. "Ormai la presenza del parroco è incompatibile con il paese" ha scritto in una nota l'Mcl provinciale. Ma ai giornali sono arrivate numerose lettere a sostegno del parroco.

Marino, vecchi guai per il candidato "nuovo"

di Emanuela Fontana


Cattura.JPG


Roma Il «terzo uomo» rischia di rinunciare al suo sogno per una lettera. Un'ombra inaspettata si allarga sul candidato senza macchie che sembrava perfetto per sparigliare i giochi della segreteria del Partito democratico. A venti giorni dall'annuncio della candidatura, il senatore Ignazio Marino deve rispondere al popolo del Pd di cui vuole essere la guida e al Paese che se lo figura come l'anti Franceschini e il controBersani di una vicenda che riguarda la sua carriera di medico, e dunque proprio la sua diversità, il tratto distintivo e nuovo del chirurgo non allevato a sezioni e simboli che vuole pulire un partito fermo agli schemi fratricidi. «Cambierò anche l'arredamento della segreteria - dichiarava proprio ieri in un'intervista - basta con le due poltrone per i capi corrente, metterò un bel tavolo circolare».


Il dossier che gli ostacola la strada l'ha sfornato invece proprio ieri Il Foglio, con tanto di documentazione. Del candidato segretario perfetto si scopre un'imperfezione all'apparenza clamorosa: la chiusura del suo rapporto di lavoro con l'istituto dei trapianti Ismett di Palermo e l'università di Pittsburgh con l'accusa interna di presunte «leggerezze» nella compilazione di rimborsi spesa. L'uomo nuovo si trova ora a dover chiarire una vicenda vecchia di sette anni. Vecchia come le disinvolture che spesso si rimproverano ai pubblici amministratori. Proprio due giorni fa Marino aveva confidato, parlando della sua nuova avventura, che della politica gli piacciono gli «squarci inattesi». Ora la breccia della sorpresa si apre sul suo passato e ne illumina zone scure.


Sembra una condanna per il Pd non trovare mai l'uomo del futuro. Ma Marino, dopo un giorno di silenzio, in serata ha replicato: «Non ho niente da nascondere. Sono polemiche create ad arte. Fui io stesso ad accorgermi di alcune imprecisioni». Il chirurgo senatore dovrà spiegare però perché fu accusato di aver gonfiato le note spese se fu il primo a segnalare gli errori.L'avversario Bersani gli ha espresso magnanima «stima e rispetto».


La lettera pubblicata sul quotidiano diretto da Giuliano Ferrara è quella del direttore del centro medico dell'università di Pittsburgh, Jeffrey A. Romoff, datata 6 settembre 2002. Romoff accetta le dimissioni di Marino dall'Ismett di Palermo, fondato dal professore italiano in collaborazione con l'università della Pennsylvania. Le indicazioni al «dear doctor Marino» sono categoriche: restituzione immediata di tutti i «cellulari, i computer portatili, le chiavi». Poi si passa ai risultati di un'indagine interna: la «scoperta di una serie di richieste di rimborso spese deliberatamente e intenzionalmente doppia all'Umpc e alla filiale italiana», da parte del professore. E di «dozzine di originali duplicati di ricevute con note scritte da lei a mano».Scrive l'implacabile Romoff che risultano «circa 8mila dollari in richieste doppie di rimborsi spese». Di Marino, si aggiunge, l'istituto fornirà «referenze fredde» a eventuali datori di lavoro. Normale formalità negli Stati Uniti, spiega il «doctor» candidato, che aggiunge di aver lasciato Palermo per «interferenze e continue richieste di favoritismi», non per altri motivi. Da Franceschini per ora nessuna parola sul caso Pittsburgh-Pd.


*** *** *** *** *** *** *** *** *** *** *** ***




Pittsburgh, settembre 2002

Ecco la lettera che svela come Marino fu allontanato


Le "dozzine" di irregolarità amministrative commesse dal candidato alla segreteria del Pd ai tempi dell'Ismett

Pubblichiamo la traduzione della lettera con cui il 6 settembre del 2002 il numero uno del centro medico dell'Università di Pittsburgh (Jeffrey A. Romoff) ha spiegato a Ignazio Marino i termini del suo allontanamento dalla direzione dell'istituto Mediterraneo per i Trapianti e le Terapie ad Alta Specializzazione: l'Ismett.




Gentile dottor Marino,


per varie ragioni Lei ha espresso il Suo desiderio di presentare le dimissioni dalla Sua posizione presso lo UPMC (University of Pittsburgh Medical Center) e da altre posizioni che derivano da tale rapporto. Secondo i termini e le condizioni indicate di seguito, l'UPCM accetterà le Sue dimissioni, con effetto da oggi.


Le Sue dimissioni riguardano tutte le posizioni presso UPMC Health System così come i privilegi dello staff medico presso gli ospedali UPMCHS e il Veterans Administration Hospital di Pittsburgh, Pennsylvania. Lascerà anche la Sua posizione in facoltà presso la Scuola di Medicina dell'Università di Pittsburgh e si dimetterà anche da direttore dell'Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione (ISMETT) e dal Centro Nazionale Trapianti italiano.


In conseguenza delle Sue dimissioni, a partire da oggi cesserà di ricevere qualsiasi compenso, prebenda e benefit. A questo proposito, accadrà quanto segue:


1. L'UPMC non provvederà oltre al pagamento del Suo alloggio, ma può restare nell'appartamento sino al 30 settembre 2002. Tuttavia, a partire da oggi, l'UPMC terminerà immediatamente il pagamento dei servizi di aiuto domestico, e Lei sarà responsabile per ogni servizio, la tv via cavo e le altre fatture legate all'appartamento.


2. Per venerdì 13 settembre 2002 provvederà a restituirci tutti i cellulari, i cercapersone, i computer portatili, i documenti identificativi, le chiavi ecc., sia italiani sia americani. La Sua auto e le chiavi della Sua auto dovranno essere consegnati a Giuseppe Alongi a Palermo.


3. Tutte le carte di credito così come le carte di acquisto dell'UPMC saranno immediatamente restituite a Giuseppe Alongi.


4. Qualsiasi altro pagamento da parte dell'UPMC o di qualsiasi sua società controllata verso di Lei o la Sua famiglia si interromperà oggi e Lei accetta di rimborsare l'UPMC Italia per qualsiasi pagamento anticipato.


In conformità con la policy dell'UPMC la Sua copertura assicurativa sanitaria e dentistica proseguirà fino al 30 settembre del 2002. Dopo tale data, e se non richiesto altrimenti, Le saranno forniti tutti i diritti offerti dalla normativa vigente in materia (COBRA, Consolidated Omnibus Budget Reconciliation Act).


Sempre in conformità con la policy dell'UPMC, provvederà a restituire immediatamente tutti gli archivi e i documenti, sia in forma elettronica sia cartacea, che Lei ha rimosso o dei quali ha causato la rimozione dall'ufficio di Palermo e non rimuoverà alcun archivio né da Palermo né da Pittsburgh senza l'autorizzazione dell'UPMC. Tutti i libri e i giornali acquistati dall'UPMC o dalla Scuola di Medicina dell'Università di Pittsburgh dovranno restare nell'ufficio di Palermo o in quello di Pittsburgh o, se dovesse scegliere di trattenerne qualcuno, li potrà acquistare a un prezzo ragionevole.


Per permettere una regolare transizione, i Suoi effetti personali potrebbero essere rimossi dal Suo ufficio entro venerdì 13 settembre 2002. Come richiesto dalla nostra policy, l'UPMC supervisionerà con discrezione la rimozione degli oggetti dal Suo ufficio. A partire da venerdì 13 settembre 2002, il Suo ufficio dovrà essere liberato, Lei non farà ritorno all'ufficio di Palermo, né a quello di Pittsburgh, o all'ospedale di Palermo a meno che non le sia richiesto da un rappresentante autorizzato dell'UPMC.


Come Lei sa, nell'iter ordinario necessario a elaborare le Sue recenti richieste di rimborsi spese, l'UPMC ha scoperto che Lei ha presentato la richiesta di rimborso di determinate spese sia all'UPMC di Pittsburgh sia alla sua filiale italiana. Di conseguenza è stata intrapresa una completa verifica sulle sue richieste di rimborso spese e sui nostri esborsi nei Suoi confronti. Tale verifica è attualmente in corso. Alla data di oggi, riteniamo di aver scoperto una serie di richieste di rimborso spese deliberatamente e intenzionalmente doppia all'UPMC e alla filiale italiana. Fra le altre irregolarità, abbiamo scoperto dozzine di originali duplicati di ricevute con note scritte da Lei a mano. Sebbene le ricevute siano per gli stessi enti, i nomi degli ospiti scritti a mano sulle ricevute presentate a Pittsburgh non sono gli stessi di quelli presentati all'UPMC Italia. Avendo sinora completato soltanto una revisione parziale dell'ultimo anno fiscale, l'UPMC ha scoperto circa 8 mila dollari in richieste doppie di rimborsi spese. Tutte le richieste di rimborso spese doppie, a parte le più recenti, sono state pagate sia dall'UPMC sia dalla filiale.


Come restituzione dei rimborsi spese doppi da Lei ricevuti (lei, ndt) accetta di rinunciare a qualsiasi pagamento erogato dall'UPMC o dall'UPMC Italia ai quali avrebbe altrimenti diritto, compresi (a titolo esemplificativo ma non esaustivo) lo stipendio per il mese di settembre 2002 e il pagamento per qualsiasi giorno di vacanza, permesso o malattia accumulato. Accetta inoltre di rinunciare a ogni diritto contrattuale per il trattamento di fine rapporto che potrebbe ottenere in seguito alle Sue dimissioni e solleva ulteriormente, congedandosi per sempre da esse, l'UPMC e tutte le sue filiali, compresi ma non soltanto la UPMC Italia e i suoi successori e aventi causa, da ogni e qualsiasi richiesta che possa avere ora o potrà avere in futuro, risultanti da eventi antecedenti a questa lettera. L'UPMC La solleva da ogni altra restituzione per i rimborsi spese doppi da Lei ricevuti.


Rispetterà i termini e l'impegno contenuto nel suo Accordo esecutivo di lavoro con l'UPMC del 1 gennaio 1997 come espresso nei paragrafi 3C, 3D e 4 del suddetto Accordo.


Si asterrà dall'esprimere qualsiasi commento sia in pubblico sia in privato che, intenzionalmente o no, possa essere considerato dispregiativo dell'UPMC e/o di ogni sua filiale, consociata, direttore, funzionario o impiegato o possa in qualsiasi modo compromettere le operazioni dell'UPMC o avere un impatto negativo sulla reputazione dell'UPMC in Italia o in qualsiasi altro luogo del mondo.


Salvo che l'UPMC non sia tenuta a rivelare le circostanze del Suo allontanamento a dirigenti selezionati e membri del Consiglio di amministrazione dell'UPMC e funzionari in Italia coinvolti con l'ISMETT a causa di obblighi fiduciari di UPMC nei loro confronti, l'UPMC manterrà confidenziali i termini delle Sue dimissioni e delle circostanze che le hanno affrettate. L'UPMC l'avviserà di tale rivelazione e avviserà coloro ai quali verrà fatta tale rivelazione che le circostanze riguardo le Sue dimissioni sono confidenziali. Su richiesta proveniente da qualsiasi potenziale datore di lavoro o partner commerciale, l'UPMC Le fornirà referenze neutrali, ovvero saranno fornite soltanto le date del rapporto di lavoro e la posizione da Lei occupata. Nell'eventualità in cui l'UPMC determinasse che Lei non ha rispettato una qualsiasi delle condizioni di dimissioni elencate nei paragrafi precedenti di questa lettera, l'UPCM non sarà vincolata a nessuna delle promesse illustrate in questo paragrafo in materia di riservatezza e referenze. Fermo restando tuttavia che l'UPMC, prima di contravvenire a tali promesse, Le farà pervenire con anticipo ragionevole una comunicazione dettagliata e le darà una ragionevole opportunità di rispondere e/o rimediare.


La sua firma sulla linea sottostante indicherà l'accettazione di questi termini e la Sua intenzione di essere legalmente vincolato a essi.


Cordialmente,


Jeffrey A. Romoff

E in arrivo "Gianos" il Grande Fratello dei nostri conti correnti

di Luca Fazzo

Cattura.JPG

Milano Il Grande Fratello che fruga dentro i nostri conti ha un nome preciso. Si chiama Gianos. È parente stretto, per capirci, di un altro Grande Fratello, quello che si chiamava Enigma ed era stato progettato dalla struttura commerciale di Telecom per scavare nelle nostre telefonate e nelle nostre mail. Enigma non ha mai visto la luce, travolto dall'inchiesta sulla compagnia telefonica e la sua struttura di sicurezza. Invece Gianos è vivo, vegeto ed operativo. È lui ad analizzare istante per istante ogni movimento sui conti degli italiani. Sa molte cose, ma ancora non gli bastano. In questi giorni stanno lavorando per lui, per mettergli a disposizione ancora più dati.


Gianos è un software che si muove dentro un gigantesco archivio chiamato Aui, Archivio unico informatico. L'Aui esiste dal 1993, è tenuto da tutte le banche sotto le direttive dell'Associazione bancaria italiana e sotto il controllo della Banca d'Italia. Ma ora sta cambiando volto sotto la spinta della terza normativa europea antiriciclaggio, tradotta in italiano dalla legge 231 del 2007. La massa di informazioni contenute nell'Aui sta diventando sempre più vasta, fino a comprendere qualunque movimento bancario, di qualunque importo. E insieme ai nostri movimenti Aui raccoglie i dati, la nostra storia personale, i legami, i rapporti che intratteniamo. «L'obiettivo è realizzare una profilatura del cliente che si dispiega per tutta la durata della relazione finanziaria», spiega chi ha lavorato alla sua creazione. La frase non è di comprensione immediata. Ma, se la si rilegge con attenzione, è eloquente. Dentro Aui ci siamo noi.


Ma l'Aui sarebbe solo una sterminata massa di dati incomprensibili se dentro non ci fosse Gianos, il software che raccoglie, elabora e confronta tutte le informazioni alla ricerca di anomalie. Gianos è stato fornito da un esterno, da un privato, e qui la cosa si fa interessante. Perché a creare Gianos è stata la Oasi Diagram spa, una società specializzata creata dall'Isituto centrale della banche popolari italiane (Icbpi), il consorzio nel cui board sedeva - fino alla repentina caduta - anche il mitico Gianpiero Fiorani. Recentemente, Icbpi ha acquisito Si Holding, il consorzio che gestisce le carte di credito degli italiani. Un'altra gigantesca banca dati, una radiografia in tempo reale delle capacità e abitudini di spesa di ciascuno di noi. Tra Gianos e Si, oggi l'Icbpi ha a disposizione praticamente l'intera documentazione sulla vita economica di ogni italiano. Ma chi ha diritto ufficiale a conoscere il contenuto di Aui? Prima di tutto, la Banca d'Italia, attraverso la sua struttura di intelligence finanziaria, l'Uif. Inoltre - come si legge in uno dei documenti interni - «alle informazioni trattenute sull'archivio possono in primo luogo accedere la magistratura e gli organi di polizia giudiziaria dalla stessa delegati, nonché il procuratore della Repubblica ed il Questore». I reparti speciali della Guardia di finanza (Scico e Valutario) hanno accesso diretto.


Questi sono solo gli accessi ufficialmente consentiti. Ma il problema di Aui è quello di tutte le grandi banche dati dell'era del computer: non sono inviolabili. Hacker, talpe e backdoors (gli ingressi nascosti creati da chi realizza il sistema di sicurezza) sono un avversario temibile - e la cronaca lo dimostra con frequenza - per qualunque archivio elettronico. Proprio le banche dati economiche e finanziarie sono quelle maggiormente prese di mira. E chi oggi riuscisse a bucare Aui e Gianos si troverebbe in mano una mole di conoscenze senza precedenti.

Ecco tutte le chiese dove si prega secondo il rito antico

di Andrea Tornielli


RomaUna diffusione a macchia di leopardo, con qualche sorpresa, che vede una attività consistente al Nord e al centro Italia, e meno interesse al Sud. È questa la situazione delle messe secondo l'antico rito tridentino quando manca ormai poco allo scadere dei primi due anni dall'entrata in vigore del motu proprio Summorum Pontificum, con il quale Benedetto XVI nel 2007 decise di liberalizzare la liturgia preconciliare per venire incontro alle istanze delle persone e dei gruppi rimasti legati alla vecchia messa.


Con quel documento, contestato apertamente anche da alcuni vescovi, e la cui accettazione e applicazione è stata più difficile del previsto, Papa Ratzinger intendeva promuovere una vera riconciliazione, ridando piena cittadinanza all'antico rito romano, definito ora «straordinario», accanto al rito romano ordinario scaturito dalla riforma liturgica post-conciliare. Più volte, in questi due anni, sono state segnalate le difficoltà, i veti, i dinieghi, anche da parte di vescovi diocesani che hanno negato la messa antica ai fedeli che gliela chiedevano, nonostante l'autorizzazione del Papa. Quasi mai però si è parlato delle risposte positive, cioè delle città e dei paesi italiani dove, seppure a volte non senza molta fatica, le celebrazioni sono incominciate e in molti casi continuano regolarmente.


Da un primo sguardo all'elenco completo si vede come le messe in italia siano 113. Di queste non tutte hanno cadenza settimanale e in qualche caso sono state celebrate una tantum. «Il Nord sta relativamente bene, il Sud va male - spiega al Giornale Emanuele Fiocchi, 33 anni, esperto di marketing e comunicazione, fedele tradizionalista che coordina il sito www.rinascimentosacro.com - mentre la Toscana è la regione più rigogliosa, che ha un coordinamento regionale intitolato a Benedetto XVI». Nel paziente e aggiornato elenco si trova anche la situazione di altri Paesi europei, come la Spagna, dove le messe antiche sono in numero sensibilmente inferiore a quello italiano. L'Italia, almeno sulla carta, appare quindi un'oasi felice. Ma è davvero così?

«Diciamo che si sta meglio che altrove - continua Fiocchi». A Roma le messe sono una decina, tre a Bologna e altrettante a Firenze, due a Genova, due a Milano (dove peraltro vige il rito ambrosiano, non citato dal motu proprio del Papa). Buona la diffusione in Lombardia, con messe anche a Brescia, Bergamo, Legnano, Pavia, Desenzano, Mantova, Varese. Relativamente buona la copertura in Veneto (Venezia, Vicenza, Verona, Padova, Treviso, Belluno, Vittorio Veneto), sostanzialmente gestita dall'associazione «Una Voce - Venetia» e nel Friuli-Venezia Giulia. «Un buco anomalo - spiega il curatore di Rinascimento sacro - c'è in Trentino». Resistenze e situazioni difficili si sono verificate ad esempio a Cremona, Crema, San Remo (in controtendenza con la situazione più rosea della Liguria), mentre difficoltà si registrano in Piemonte.


«La media della frequenza a queste celebrazioni - aggiunge Fiocchi - è di circa trenta persone, con punte che arrivano a 80 e anche a 100, come nel caso di Bergamo». Spesso i gruppi di fedeli tradizionalisti non riescono ad aggregare persone. In più di un caso, vecchie situazioni di scontro con le autorità ecclesiastiche e isolamento, nonché commistioni politiche, hanno creato e continuano a creare problemi.

«Ci sono casi di boicottaggio da parte del clero, c'è la difficoltà a trovare sacerdoti in grado di celebrare secondo il rito antico e spesso le messe, quando vengono concesse, non sono inserite in alcun calendario o bollettino diocesano e dunque i fedeli non sanno che ci sono». Una nuova fase attuativa del motu proprio, secondo Fiocchi, dovrebbe portare a garantire la possibilità di celebrare tutti i sacramenti anche se le chiese non sono parrocchiali e chi frequenta arriva da altre parrocchie.

Tra i segnali positivi c'è la nascita di vocazioni: giovani che si sono convertiti incontrando le comunità tradizionaliste e che ora vorrebbero diventare sacerdoti seguendo il vecchio rito.


Cattura.JPG


BRESCIA: San Zeno al Foro

-SOSPESA FINO A SETTEMBRE- Ogni Sabato e vigilia di precetto alle ore 18.00 Chiesa di San Zeno al Foro - Piazza del Foro Romano, Brescia. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Le celebrazioni riprendo...

-SOSPESA FINO A SETTEMBRE-


Ogni Sabato e vigilia di precetto alle ore 18.00


Chiesa di San Zeno al Foro - Piazza del Foro Romano, Brescia.




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA



Le celebrazioni riprendono Sabato 18 Aprile 2009.




Celebra il Rev.mo Mons. Serafino Corti.




Info Movimento Liturgico Benedettiano -

Coetus Brixiae.
+39 333 7665992


(www.rinascimentosacro.com)


BERGAMO: S.Maria ad Nives

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9.00 Santuario S.Maria ad Nives - via Madonna della Neve, 1 (ang. via Camozzi), Bergamo. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra il Rev. Sig. don Ferra...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9.00


Santuario S.Maria ad Nives - via Madonna della Neve, 1 (ang. via Camozzi), Bergamo.




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Celebra il Rev. Sig. don Ferrari




Per info +39 035 243262 - messatradizionale@gmail.com


LEGNANO: CHIESA DI S. AMBROGIO

SANTA MESSA AMBROSIANA SECONDO IL MISSALE AMBROSIANUM DEL BEATO SCHUSTER DEL 1954 OGNI DOMENICA E FESTA DI PRECETTO ALLE ORE 17:30 Prossima: Domenica, Corpus Domini - 14 Giugno Collegio Liturgico Ambr...

SANTA MESSA AMBROSIANA SECONDO IL MISSALE AMBROSIANUM DEL BEATO SCHUSTER DEL 1954




OGNI DOMENICA E FESTA DI PRECETTO ALLE ORE 17:30




Prossima:


Domenica, Corpus Domini -


14 Giugno




Collegio Liturgico Ambrosianeum,


coetus fidelium Legnanensis




per info: 3409602144



ministranti.santambrogio@email.it


http://ambrosianeum.blogspot.com


PAVIA: San Giovanni Domnarum

Ogni Domenica e feste di precetto alle ore 9.30 Chiesa di San Giovanni Domnarum - Via S. Giovanni al Fonte, 7/9, Pavia (PV) - ingresso anche da via Mascheroni 42. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA...

Ogni Domenica e feste di precetto alle ore 9.30


Chiesa di San Giovanni Domnarum -

Via S. Giovanni al Fonte, 7/9, Pavia (PV) - ingresso anche da via Mascheroni 42.



SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Prossima: Dom. V post Epiph - 8 Febbraio 2009


Per info +39 0382 538841


DESENZANO D/G: Duomo di Santa Maria Maddalena

Ogni I Domenica del mese alle ore 16.00 Ogni Lunedì ore 21.00 Duomo di Santa Maria Maddalena Piazza Duomo, Desenzano del Garda (Brescia) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Prossime celebrazioni: Lu...

Ogni I Domenica del mese alle ore 16.00


Ogni Lunedì ore 21.00


Duomo di Santa Maria Maddalena


Piazza Duomo, Desenzano del Garda (Brescia)




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Prossime celebrazioni:


Lunedì 11 Maggio




Info +39 030 9914164


MANTOVA: Chiesa dei SS. Simone e Giuda

Ogni Sabato e vigilia di precetto alle ore 17.00 Chiesa dei SS. Simone e Giuda Via Fernelli, Mantova SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra il Rev. Sig. Don WILMAR PAVESI Per info: Sig. Mansuet...

Ogni Sabato e vigilia di precetto alle ore 17.00


Chiesa dei SS. Simone e Giuda


Via Fernelli, Mantova




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Celebra il Rev. Sig. Don WILMAR PAVESI




Per info: Sig. Mansueto Bassi


+39 0376 363774


PERUGIA: Chiesa di San Fiorenzo

Chiesa di San Fiorenzo Via Alessi, Perugia SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra il Rev. P. CAMILLO CORBETTA.

Chiesa di San Fiorenzo


Via Alessi, Perugia




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Celebra il Rev. P. CAMILLO CORBETTA.


CARRARA: Chiesa di San Ceccardo

Una Domenica al mese alle ore 17.00 / 18.00 (vedi sotto) Chiesa di San Ceccardo Carrara SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA 8 Febbraio ore 17.00 Chiesa di San Ceccardo nuova 8 Marzo ore 17.00 Chiesa...

Una Domenica al mese alle ore 17.00 / 18.00 (vedi sotto)


Chiesa di San Ceccardo


Carrara




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




8 Febbraio ore 17.00 Chiesa di San Ceccardo nuova




8 Marzo ore 17.00 Chiesa di San Ceccardo nuova




26 Aprile ore 18.00 Chiesa di San Ceccardo nuova




24 Maggio ore 18.00 Chiesa di San Ceccardo Vecchia




21 Giugno ore 18.00 Chiesa di San Ceccardo Vecchia




12 Luglio ore 18.00 Chiesa di San Ceccardo Vecchia




Nel mese di agosto le celebrazioni saranno sospese;




le Sante Messe riprenderanno con il mese di Settembre.




Per info filiberto.pierami@fastwebnet.it +39 0585 252988


+39 347 3865020 (8-12.30 / 16-18.30)


SIENA: Chiesa di San Michele all'Abbadia



PIACENZA: Chiesa di San Giorgino

Ogni Domenica alle ore 11.15 Chiesa di San Giorgino via Sopramuro, Piacenza. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra il Rev. Sig. Cappellano della Confraternita della Beata Vergine del Suffragio...

Ogni Domenica alle ore 11.15


Chiesa di San Giorgino


via Sopramuro, Piacenza.




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Celebra il Rev. Sig. Cappellano della Confraternita della Beata Vergine del Suffragio.


VICENZA: Chiesa di San Rocco

Chiesa di S.Rocco Contrà Mure 26, Vicenza. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Alle ore 17.00 catechesi Celebra il M.Rev. Mons. TAMIOZZO Prossime: Domenica 8 Febbraio 2009 Domenica 22 Febbraio 2009 ...

Chiesa di S.Rocco


Contrà Mure26, Vicenza.



SANTA MESSA
NELLA FORMA STRAORDINARIA



Alle ore 17.00 catechesi

Celebra il M.Rev. Mons. TAMIOZZO




Prossime:


Domenica 8 Febbraio 2009


Domenica 22 Febbraio 2009


Domenica 8 Marzo 2009


Domenica 29 Marzo 2009


MORINO: Parrocchia di Santa Maria

La S.Messa EF viene celebrata una volta al mese in giorno di precetto. Parrocchia di S.Maria Piazza Santa Maria, Morino (AQ) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info: +39 349 5576811

La S.Messa EF viene celebrata


una volta al mese in giorno di precetto.




Parrocchia di S.Maria


Piazza Santa Maria, Morino (AQ)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info: +39 349 5576811


FERRARA: Chiesa di Santa Maria della Pietà

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00 Chiesa di Santa Maria della Pietà Corso Giovecca, Ferrara SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA COMUNICATO Il 1° dicembre 2008 è stata promulgata da S....

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00


Chiesa di Santa Maria della Pietà


Corso Giovecca, Ferrara




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




COMUNICATO



Il 1° dicembre 2008 è stata promulgata da S.Ecc. Mons. Paolo Rabitti la «Notificazione circa l'introduzione della "Messa nella forma straordinaria del rito romano nella Città di Ferrara».




Con essa l'Arcivescovo incarica padre Riccardo Linares, rettore della chiesa di Santa Maria della Pietà, retta dai Padri Teatini, in corso Giovecca, di ospitare i sacerdoti che si alterneranno a celebrare, a partire da Domenica 14 dicembre prossimo, ogni domenica e festa di precetto, alle ore 17.00, la santa Messa in rito gregoriano, cioè secondo il Messale Romano promulgato da san Pio V e riformato nel 1962 dal beato Giovanni XXIII.




Il coordinatore delle celebrazioni sarà don Franco Guglielmini, con la collaborazione del sottoscritto e dei laici che con me hanno firmato la richiesta. Unitamente alla Notificazione sono stati resi noti anche i nomi dei diciotto «Celebranti primo anno»: il primo della lista è S. E. mons. Rabitti stesso, che sarà il primo celebrante domenica 14 dicembre. Si susseguiranno poi gli altri sacerdoti, tra cui il Vicario Generale, il Rettore e il Direttore Spirituale del Seminario, il Direttore e l'Ex Direttore del Settimanale diocesano, il Responsabile della Pastorale Giovanile ed altri, secondo un calendario che verrà messo a punto nella prossima settimana. [...]

Massimo Martinucci




TORRE BERETTI: Parrocchia di San Giovanni Battista

Ogni II e IV Domenica del mese alle ore 17.00 Parrocchia di San Giovanni Battista via Roma, Torre Beretti (PV) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info +39 0384 84188

Ogni II e IV Domenica del mese alle ore 17.00


Parrocchia di San Giovanni Battista


via Roma, Torre Beretti (PV)




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA






Per info +39 0384 84188


MODENA: Parrocchia del Santo Spirito

Ogni Domenica alle ore 18.00 Chiesa parrocchiale del Santo Spirito Via Fratelli Rosselli, 180, Modena. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra il Rev. Sig. don Giorgio Bellei, Parroco. COMUNICAT...

Ogni Domenica alle ore 18.00


Chiesa parrocchiale del Santo Spirito


Via Fratelli Rosselli, 180, Modena.




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Celebra il Rev. Sig. don Giorgio Bellei, Parroco.






COMUNICATO




La richiesta già presentata in forma scritta e firmata da un cospicuo gruppo di Fedeli della Città e della provincia fin dallo scorso anno e ripresentata in questi giorni, ha portato alla decisione di celebrare la S. Messa nella forma straordinaria del rito romano ogni settimana e precisamente il Sabato alle ore 19 e di tale decisione è stato reso partecipe anche l'Arcivescovo. Essendo prefestiva la si deve ritenere valida ai fini della soddisfazione del precetto domenicale.




Come ben precisa il Motu proprio "Summorum Ponticum", di Benedetto XVI , si tratta di capire che l'unico rito della Chiesa Cattolica Latina, ha ormai due forme ambedue legittime e ricche di spiritualità. Quella ordinaria promulgata da Paolo VI nel 1970 e quella straordinaria , tra l'altro mai abrogata , che fa uso del Messale cosiddetto di S.Pio V ma in realtà rivisto e riformato dal Beato Giovanni XXIII nel 1962. E' a questo Messale di Papa Giovanni che si deve fare riferimento




La novità di questa celebrazione,più che nella lingua latina comunemente usata ogni domenica alle ore 10, nel nostro Duomo, consiste in un rito per alcuni aspetti diverso, prezioso perchè antichissimo, che a detta del Papa, sarebbe errato lasciar cadere nel nulla.




L'atteggiamento giusto, da parte dei fedeli, è allora quello di vivere ambedue le forme dell'unico Rito Romano, senza pregiudizi né per l'una né per l'altra , perché la non conoscenza delle radici autentiche ed ancor vive , porta solo ad un impoverimento della vita spirituale.




Ai partecipanti verrà distribuito un libretto per facilitare la partecipazione alla Messa che terminerà sempre entro le ore 20.La S. Messa si terrà ogni sabato alle ore 19 ad iniziare dall'11 ottobre presso la nostra parrocchia.




Don Giorgio Bellei


Il SS.MO SIGNOR NOSTRO BENEDETTO PER GRAZIA DI DIO PAPA XVI



GENOVA: Chiesa dei SS. Carlo e Vittore

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.45 Chiesa dei SS. Carlo e Vittore Via Balbi 7, Genova SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info +39 010 876398

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.45


Chiesa dei SS. Carlo e Vittore


Via Balbi 7, Genova




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info +39 010 876398


VILLATALLA DI PRELA': Parrocchia di San Michele

Tutti i giorni Chiesa parrocchiale di S.Michele Via Umberto I 25, Villatalla di Prelà (IM) LITURGIA NELLA FORMA STRAORDINARIA Giorni feriali 9.00 Ora Terza 9.30 Messa conventuale 18.00 Vespri e rosari...





Tutti i giorni


Chiesa parrocchiale di S.Michele


Via Umberto I 25, Villatalla di Prelà (IM)




LITURGIA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Giorni feriali


9.00 Ora Terza


9.30 Messa conventuale


18.00 Vespri e rosario




Giorni festivi


9.30 Ora Terza


10.00 Messa


18.00 Vespri, rosario e ad.eucaristica




CASA SANTA CATERINA DA SIENA


Monaci Benedettini dell'Immacolata




Sup. Padre Jehan de Belleville


Ph. + 39 0183 282452


Web Benedettini dell'Immacolata


Mail benedett.immacolata@alice.it


DOLCEDO: Parrocchia di San Tommaso

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18.00 Chiesa parrocchiale di San Tommaso Piazza Don Minzoni, Dolcedo (IM) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info +39 0183 280015

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18.00


Chiesa parrocchiale di San Tommaso


Piazza Don Minzoni, Dolcedo (IM)




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info +39 0183 280015


POGGIBONSI: Chiesa di San Giovanni in Jerusalem

Ogni giorno Chiesa di San Giovanni in Jerusalem Castello della Magione, via della Magione 1, Poggibonsi (SI) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Giorni feriali 19.00 Messa conventuale 19.30 Vespri S...

Ogni giorno
Chiesa di San Giovanni in Jerusalem



Castello della Magione, via della Magione 1, Poggibonsi (SI)




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA



Giorni feriali


19.00 Messa conventuale


19.30 Vespri




Sabato


18.00 Messa conventuale


18.30 Vespri




Domenica e giorni festivi

9.30 Messa cantata


Tutti i giorni alle ore 17.00 confessioni




Per info Ordine della Militia Templi +39 0577 936009, cancelleria@ordo-militiae-templi.org


VENEZIA: Chiesa di San Simon Piccolo

Giorni feriali e Sabato alle 18.00 Ogni Domenica e festa di precetto alle 11.00 Chiesa di S. Simon Piccolo Fondamenta San Simeon Piccolo, (fonte Stazione FFSS), Venezia SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORD...

Giorni feriali e Sabato alle 18.00


Ogni Domenica e festa di precetto alle 11.00


Chiesa di S. Simon Piccolo


Fondamenta San Simeon Piccolo, (fonte Stazione FFSS), Venezia




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info Fraternità Sacerdotale di San Pietro, padre Konrad Zu Lowesntein +39 041 719438


VERONA: Chiesa di Santa Toscana

Ogni giorno feriale e Sabato alle ore 9.15 Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.00 Chiesa della Rettoria di Santa Toscana Piazza di Santa Toscana, 27 (P.ta Vescovo), Verona SANTA MESSA NELLA ...

Ogni giorno feriale e Sabato alle ore 9.15


Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.00


Chiesa della Rettoria di Santa Toscana


Piazza di Santa Toscana, 27 (P.ta Vescovo), Verona




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Celebra il Rev. Sig. don WILMAR PAVESI




Per info: +39 045 8010481


CAMPOCAVALLO DI OSIMO

Domenica e festa di precetto ore 17.15 Giorni feriali e Sabato alle ore 6.50 Santuario della Beata Vergine Addolorata via Cagiata 37 , Campocavallo di Osimo (AN) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA ...

Domenica e festa di precetto ore 17.15


Giorni feriali e Sabato alle ore 6.50


Santuario della Beata Vergine Addolorata


via Cagiata 37 , Campocavallo di Osimo (AN)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Info Frati Francescani dell'Immacolata




Foto Messa a Campocavallo 17/10/2008


+39 071 7133003



Segnaliamo su www.missaleromanum.it, grazie al prezioso volontariato di Zeno Della Ceca, i filmati degli ultimi "avvenimenti ecclesiali nelle Marche" e la Santa Messa di Loreto, con decine di giovani e famiglie del Cenacolo della Santissima Trinità di Rimini.


BIELLA: Chiesa di San Giacomo

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9.00 Chiesa di San Giacomo Piazza Cisterna, Rione Piazzo, Biella SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info +39 339 3754051

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9.00


Chiesa di San Giacomo


Piazza Cisterna, Rione Piazzo, Biella




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info +39 339 3754051


NOVARA: Chiesa di San Giovanni B. decollato

Ogni II sabato del mese alle ore 17.00 Chiesa di San Giovanni Decollato ad fontes via Puccini 9, Novara SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info: Confraternita di San Giovanni Battista decollato...





Ogni II sabato del mese alle ore 17.00


Chiesa di San Giovanni Decollato ad fontes


via Puccini 9, Novara




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info: Confraternita di San Giovanni Battista


decollato ad fontes



+ 39 0321 612172


PALLANZA: Chiesa di San Giuseppe

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 12,15 Chiesa di San Giuseppe Piazza Giovanni XXIII, Pallanza SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info +39 0323 571714

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 12,15


Chiesa di San Giuseppe


Piazza Giovanni XXIII, Pallanza




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info +39 0323 571714


VIGUZZOLO: Parrocchia della B.V. Assunta

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00 Chiesa parrocchiale Beata Vergine Assunta via Roma 2, Viguzzolo (AL) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info: +39 0131 887044

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00


Chiesa parrocchiale Beata Vergine Assunta


via Roma 2, Viguzzolo (AL)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info: +39 0131 887044


CITTA' DI CASTELLO: Monastero delle Murate

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00 Ogni giorno feriale e Sabato alle ore 7.15 Chiesa del Monastero delle Murate via dei Lanari, 2, Città di Castello (PG) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDI...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00


Ogni giorno feriale e Sabato alle ore 7.15


Chiesa del Monastero delle Murate


via dei Lanari, 2, Città di Castello (PG)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Foto della Messa da requiem per


padre Francesco Maria Pompa, FFI







Suore Francescane dell'Immacolata


Ph. +39 075 8555779


PALERMO: Chiesa di San Basilio Magno

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.45 Da Martedì a Sabato alle ore 9.30 Chiesa parrocchiale di San Basilio Magno Via Cesare Terranova 2, Palermo SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebr...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.45


Da Martedì a Sabato alle ore 9.30


Chiesa parrocchiale di San Basilio Magno


Via Cesare Terranova 2, Palermo




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Celebra il Rev.mo Sig.


Don GIUSEPPE DI GIOVANNI, parroco.




Per info: +39 091 6688560


gdgiovanni@parrocchiasanbasilio.it


VOCOGNO DI CRAVEGGIA: Chiesa di Santa Caterina

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.30. Ogni giorno feriale alle ore 17.00 Ogni Sabato alle ore 9.30 Chiesa di Santa Caterina Vocogno di Craveggia (Verbania) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDI...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.30.


Ogni giorno feriale alle ore 17.00


Ogni Sabato alle ore 9.30


Chiesa di Santa Caterina


Vocogno di Craveggia (Verbania)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Info +39 349 2848054


SPINGA: Cappella del Santo Sepolcro

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 6.30 Ogni giorno feriale e Sabato alle ore 7.00 Cappella del Santo Sepolcro Spinga di Rio di Pusteria (BZ) (Spinges von Muehlbach - Pustertal) SANTA MESSA NE...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 6.30


Ogni giorno feriale e Sabato alle ore 7.00


Cappella del Santo Sepolcro


Spinga di Rio di Pusteria (BZ)

(Spinges von Muehlbach - Pustertal)





SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Celebra il Rev.mo Sig. JOSEPH ZIEGLAUER,


parroco.




Per info: +39 0472 849468


PADOVA: Chiesa di San Canziano

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.00 Chiesa di San Canziano Piazza delle Erbe, Padova. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info: +39 049 8807452

Ogni Domenica e festa di precetto


alle ore 11.00


Chiesa di San Canziano


Piazza delle Erbe, Padova.




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per info: +39 049 8807452


TREVISO: Chiesa di San Liberale

Ogni I Sabato del mese alle ore 18.30 Chiesa di San Liberale Viale F.lli Bandiera 43, Treviso. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info: +39 360 219646

Ogni I Sabato del mese alle ore 18.30


Chiesa di San Liberale


Viale F.lli Bandiera 43, Treviso.




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info: +39 360 219646


TRIESTE: Parrocchia della B.V. del Rosario

Ogni Sabato, vigilia di precetto e I Venerdì del mese alle ore 19.00 Chiesa parrocchiale della B.V. del Rosario Via dei Rettori 1, Trieste. SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra il Rev. Sig. d...

Ogni Sabato, vigilia di precetto e I Venerdì del mese


alle ore 19.00
Chiesa parrocchiale della B.V. del Rosario


Via dei Rettori 1, Trieste.




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Celebra il Rev. Sig. don STEFANO CANONICO.




Per info: +39 040 946531


UDINE: Chiesa di Santa Elisabetta

Ogni II e IV Domenica del mese alle ore 11,00. Chiesa di Sant'Elisabetta Via Crispi, Udine SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info: +39 0432 520518

Ogni II e IV Domenica del mese


alle ore 11,00.


Chiesa di Sant'Elisabetta


Via Crispi, Udine




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info: +39 0432 520518


LODI: Chiesa della Pace.

. Dal 22 Febbraio 2008, ogni IV Domenica del mese alle ore 11.00 Chiesa della Pace C.so Umberto I, Lodi SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra il Rev.mo Mons. GIANNI BRUSONI Rettore del Santuar...

.

Dal 22 Febbraio 2008, ogni IV Domenica del mese alle ore 11.00


Chiesa della Pace


C.so Umberto I, Lodi

SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Celebra il Rev.mo

Mons. GIANNI BRUSONI



Rettore del Santuario.

Una comunicazione dell'Ufficio Liturgico della Diocesi di Pavia informa che l'iniziativa è stata chiesta da un per un gruppo di fedeli appartenenti ad alcune parrocchie della diocesi di Lodi. Secondo quanto stabilito dal vescovo monsignor Giuseppe Merisi, la Santa Messa secondo il Messale del beato Giovanni XXIII sarà celebrata ad experimentum ogni quarta domenica del mese fino a nuova disposizione. Officiante sarà monsignor Gianni Brusoni, rettore del Santuario.

Si ringrazia M.U. e R.G. per la collaborazione. Photo © 2002-2009 Regione Lombardia - Università degli Studi di Pavia


MILANO: S. Rocco al Gentilino

Ogni Domenica e festa di precetto ore 10:00 Chiesa di S. Rocco al Gentilino, piazza Tito Lucrezio Caro, Milano. SANTA MESSA AMBROSIANA secondo il Missale Ambrosianum del Beato Schuster del 1954.

Ogni Domenica e festa di precetto


ore 10:00




Chiesa di S. Rocco al Gentilino,


piazza Tito Lucrezio Caro, Milano.




SANTA MESSA AMBROSIANA


secondo il


Missale Ambrosianum


del Beato Schuster del 1954.


MILANO: Università Cattolica del S. Cuore

III Lunedì del mese ore 18.00 Università Cattolica del Sacro Cuore Cappella Maggiore Largo Gemelli 1, Milano SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA DEL RITO ROMANO

III Lunedì del mese ore 18.00


Università Cattolica del Sacro Cuore


Cappella Maggiore


Largo Gemelli 1, Milano




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA DEL RITO ROMANO


ALASSIO: Monastero di Santa Chiara

Ogni Domenica e feste di precetto alle ore 8,30 Ogni giorno feriale alle ore 7,15 Monastero di Santa Chiara via Adelasia, 20 - Alassio (SV) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Suore Francescane dell...

Ogni Domenica e feste di precetto alle ore 8,30


Ogni giorno feriale alle ore 7,15


Monastero di Santa Chiara


via Adelasia, 20 - Alassio (SV)




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Suore Francescane dell'Immacolata


Ph. +39 0182-644230


CHIAVARI: Chiesa di S.Giuseppe Calasanzio

Domenica e feste di precetto alle ore 17.00 Chiesa di San Giuseppe Calasanzio via Rivarola, Chiavari SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info tel. 0185 307794

Domenica e feste di precetto alle ore 17.00


Chiesa di San Giuseppe Calasanzio


via Rivarola, Chiavari




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info tel. 0185 307794


GENOVA: Cappella di N.S. della Guardia

Primo venerdì del mese alle ore 16.30 Cappella di Nostra Signora della Guardiavia Polcevera, Genova SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 010 7405063

Primo venerdì del mese alle ore 16.30


Cappella di Nostra Signora della Guardia

via Polcevera, Genova



SANTA MESSA NELLA

FORMA STRAORDINARIA


Per info 010 7405063


SESTRI LEVANTE: Chiesa di S.Pietro in vincoli

Ogni Sabato alle ore 16.30 Chiesa di San Pietro in Vincoli Vicolo Macelli, Sestri Levante (Genova) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info tel. 338 1574439

Ogni Sabato alle ore 16.30


Chiesa di San Pietro in Vincoli

Vicolo Macelli, Sestri Levante (Genova)



SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info tel. 338 1574439


BOLOGNA: Chiesa della Madonna di Galliera e S. Filippo Neri

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9,30 Chiesa della Madonna di Galliera e di San Filippo Neri Via Manzoni, 5 Bologna SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 051 230682

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9,30


Chiesa della Madonna di Galliera e di San Filippo Neri


Via Manzoni, 5 Bologna




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info 051 230682


BOLOGNA: Santuario Madonna del Baraccano

Il I Sabato del mese alle ore 16.30 Santuario della Madonna del Baraccano Piazza del Baraccano, 2 Bologna SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 051 392680

Il I Sabato del mese alle ore 16.30


Santuario della Madonna del Baraccano Piazza del Baraccano, 2 Bologna




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info 051 392680


BOLOGNA: Parrocchia di S.Maria della Pietà

Domenica 3 maggio 2009, ore 16.30 Parrocchia Santa Maria della Pietà via san Vitale 112, Bologna Conferenza PADRE TOMÁŠ TYN E LA SANTITÀ CATTOLICA Relaziona il Prof. ANDREA MORIGI Giornalista e condut...

Domenica 3 maggio 2009, ore 16.30


Parrocchia Santa Maria della Pietà


via san Vitale 112, Bologna




Conferenza


PADRE TOMÁŠ TYN E LA SANTITÀ CATTOLICA




Relaziona il Prof. ANDREA MORIGI


Giornalista e conduttore di Radio Maria




Seguirà la celebrazione della S.Messa secondo il rito gregoriano.




***


Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18.00


Chiesa parrocchiale Santa Maria della Pietà, via san Vitale 112 Bologna




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Per info 051 226527


PARMA: Oratorio S.Maria delle Grazie

II Domenica del mese alle ore 17.00 Oratorio Santa Maria delle Grazie Via dei Farnese, Parma SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 0521 940643

II Domenica del mese alle ore 17.00


Oratorio Santa Maria delle Grazie


Via dei Farnese, Parma


SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA


Per info 0521 940643


RIMINI: Chiesa dell'Addolorata

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9.30 Chiesa dell'Istituto Maestre Pie dell'Addolorata Via F.lli Bandiera, 34 Rimini SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 0541 721416

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9.30


Chiesa dell'Istituto Maestre Pie dell'Addolorata


Via F.lli Bandiera, 34 Rimini




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 0541 721416


STIATICO DI S.GIORGIO IN PIANO: Parrocchia di S. Venanzio

Ogni I Venerdi del mese alle ore 18.00 Chiesa parrocchiale di San Venanzio Stiatico di S.Giorgio in Piano (Bologna) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 051 860327

Ogni I Venerdi del mese alle ore 18.00


Chiesa parrocchiale di San Venanzio


Stiatico di S.Giorgio in Piano (Bologna)


SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA


Per info 051 860327



LATINA: Chiesa di S.Michele

Ogni sabato S. Messa alle ore 9.00 Chiesa di San Michele Arcangelo, Borgo San Michele di Latina SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 368 497819

Ogni sabato S. Messa alle ore 9.00


Chiesa di San Michele Arcangelo,


Borgo San Michele di Latina


SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA


Per info 368 497819


ROCCA DI PAPA: Capella dell'Immacolata

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.30 Cappella Immacolata Porta del Cielo, via Palazzolo, 2 Rocca di Papa Per info 06 94790024

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.30


Cappella Immacolata Porta del Cielo, via Palazzolo, 2 Rocca di Papa


Per info 06 94790024


ROMA: Chiesa dei SS.Nomi

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.00 Primo venerdì del mese, ore 19.00 Chiesa dei SS. Nomi di Gesù e Maria Via del Corso 45, Roma SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 06 66481244...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.00


Primo venerdì del mese, ore 19.00


Chiesa dei SS. Nomi di Gesù e Maria


Via del Corso 45, Roma




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Per info 06 66481244 - 6624922


ROMA: Chiesa di S.Giuseppe

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11,00 Chiesa di San Giuseppe a Capo Le Case via Francesco Crispi, Roma Per informazioni: 06 39378985

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11,00


Chiesa di San Giuseppe a Capo Le Case


via Francesco Crispi, Roma


Per informazioni: 06 39378985


ROMA: Chiesa di S.Antonio da Padova

Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì alle ore 10.00 Giovedì, sabato e Domenica alle ore 17.00 Rettoria di Sant'Antonio da Padova (Antonianum), via Merulana 124, Roma Per info 06 703733

Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì alle ore 10.00


Giovedì, sabato e Domenica alle ore 17.00


Rettoria di Sant'Antonio da Padova (Antonianum),


via Merulana 124, Roma


Per info 06 703733


ROMA: Basilica S.Maria Maggiore

Ogni primo Sabato del mese alle ore 11.00 Basilica Patriarcale Santa Maria Maggiore Cappella Cesi P.za Santa Maria Maggiore, Roma SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 06 66481244 - 6624922

Ogni primo Sabato del mese alle ore 11.00


Basilica Patriarcale


Santa Maria Maggiore



Cappella Cesi


P.za Santa Maria Maggiore, Roma




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Per info 06 66481244 - 6624922


ROMA: Parrocchia SS. Trinità dei Pellegrini

Juventutem Italia Sabato 16 Maggio 2009, ore 15.30 Parrocchia SS.ma Trinità dei Pellegrini P.zza Tinità dei Pellegrini 1 Roma CATTOLICI A CONFRONTO incontro con RINO CAMILLERI scrittore e apologeta In...

Juventutem Italia




Sabato 16 Maggio 2009, ore 15.30


Parrocchia SS.ma Trinità dei Pellegrini


P.zza Tinità dei Pellegrini 1


Roma




CATTOLICI A CONFRONTO




incontro con RINO CAMILLERI


scrittore e apologeta




Ingresso a offerta libera




www.juventutemitalia.it





Ogni Domenica:


- S.Messa letta ore 9.00 e ore 18.30;


- S.Messa cantata ore 10.00




Ogni giorno feriale e sabato:


- S. Messa letta ore 6.50 e ore 18.30




Parrocchia SS.ma Tinità dei Pellegrini


Piazza Trinità dei Pellegrini 1, Roma.




MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Per info 06 68192286 - 06 6568457


ROMA: Chiesa di S.Maria Annunziata

Ogni Sabato alle ore 7,00 Chiesa di Santa Maria Annunziata in Borgo lungo Tevere Vaticano 1, Roma Per info 06 6865595

Ogni Sabato alle ore 7,00


Chiesa di Santa Maria Annunziata in Borgo lungo Tevere Vaticano 1, Roma


Per info 06 6865595


ROMA: Parrocchia S.Maria di Nazareth

Ogni sabato alle ore 7.30 Chiesa parrocchiale di Santa Maria di Nazareth via Boccea 590, loc. Casalotti Per info 06 61560291

Ogni sabato alle ore 7.30


Chiesa parrocchiale di Santa Maria di Nazareth


via Boccea 590, loc. Casalotti


Per info 06 61560291


BELLUNO: Chiesa dei SS. Filippo e Giacomo

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 7,30 Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo Via Gregorio XVI, Borgo Mussoi, Belluno Per info 0437 83523

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 7,30


Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo


Via Gregorio XVI, Borgo Mussoi, Belluno


Per info 0437 83523


PORDENONE: Chiesa della SS.Trinità

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18.00 Chiesa della Santissima Trinità Via San Giuliano, Pordenone SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 0434 43360

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18.00


Chiesa della Santissima Trinità


Via San Giuliano, Pordenone




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per info 0434 43360


VITTORIO VENETO: Chiesa della Madonna della Neve

Ogni IV sabato del mese alle ore 18.00 Chiesa della Madonna della Neve o delle Suore Giuseppine via C. Cenedese, ang. via del Fante, Vittorio Veneto (Treviso) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per...

Ogni IV sabato del mese alle ore 18.00


Chiesa della Madonna della Neve o delle Suore Giuseppine


via C. Cenedese, ang. via del Fante, Vittorio Veneto (Treviso)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per info +39 0438 556956


RAPALLO: Parrocchia di S.Pietro

Ogni II Domenica del mese alle ore 18.00 Chiesa parrocchiale di San Pietro di Novella via San Pietro 65, Rapallo SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info +39 0185 263453

Ogni II Domenica del mese alle ore 18.00


Chiesa parrocchiale di San Pietro di Novella

via San Pietro 65, Rapallo




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info +39 0185 263453


PONTREMOLI (MS): Chiesa di S. Matteo

Ogni lunedì alle ore 18.00 Chiesa di S. Matteo Fraz. Casalina - Pontremoli (MS) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 340 7063850

Ogni lunedì alle ore 18.00


Chiesa di S. Matteo


Fraz. Casalina - Pontremoli (MS)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 340 7063850


FILETTO: Cappella dell'Istituto "Opus Mariae Matris Ecclesiae"

Ogni mercoledì alle ore 17.00 Cappella dell'Istituto "Opus Mariae Matris Ecclesiae" Viale dei Menhir, 8 - Filetto (MS) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA OPUS MARIAE MATRIS ECCLESIAE Posto sotto la...





Ogni mercoledì alle ore 17.00


Cappella dell'Istituto


"Opus Mariae Matris Ecclesiae"



Viale dei Menhir, 8 - Filetto (MS)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




OPUS MARIAE MATRIS ECCLESIAE


Posto sotto la speciale protezione della B.V. Maria, si compone di presbiteri che,


mossi da un vivo desiderio di maggiormente conoscere, amare e servire Gesù Cristo nostro Signore, cercano la propria perfezione


aiutandosi a vicenda. Si tratta


dunque di una «fraternità sacerdotale».


Costituzioni dell'Opus Mariae




Sup. Don Piero Cantoni


Ph. +39 0187 493023


Web www.opusmariae.it


Mail opusmariae1@gmail.com


FIRENZE: Chiesa di S. Francesco Poverino

Ogni domenica alle ore 10.30 Chiesa di S. Francesco Poverino Piazza SS. Annunziata - Firenze SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 055 600804 dante.pastorelli@virgilio.it

Ogni domenica alle ore 10.30


Chiesa di S. Francesco Poverino

Piazza SS. Annunziata - Firenze




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per informazioni: 055 600804 dante.pastorelli@virgilio.it


FIRENZE: Chiesa di S. Salvatore in Ognissanti

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 12.00 Chiesa di S. Salvatore in Ognissanti dei PP. Francescani dell'Immacolata Via Borgognissanti, 42 - Firenze SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per inf...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 12.00


Chiesa di S. Salvatore in Ognissanti

dei PP. Francescani dell'Immacolata
Via Borgognissanti, 42 - Firenze




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per informazioni: 055 2398700


FIRENZE: Chiesa dei Ss. Michele e Gaetano

Ogni domenica alle ore 18.00 Chiesa dei Ss. Michele e Gaetano Piazza Antinori - Firenze SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 055 8309622 055 8363068

Ogni domenica alle ore 18.00


Chiesa dei Ss. Michele e Gaetano

Piazza Antinori - Firenze




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per informazioni: 055 8309622


055 8363068


LE SIECI: Cappella dell'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.45 Ogni giorno feriale e sabato alle ore 11.45 Cappella dell'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote Via di Gricigliano, 52 - Sieci (Firenze) SANTA MESSA NE...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 10.45


Ogni giorno feriale e sabato alle ore 11.45


Cappella dell'Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote

Via di Gricigliano, 52 - Sieci (Firenze)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



ISTITUTO DI CRISTO RE


SOMMO SACERDOTE



Sup. Mons. Gilles Wach
Ph. +39 055 8309622


Web www.icrsp.org


Mail info@icrsp.com


CASOLA (MS): Pieve di Offiano (monastero passionista)

Ogni venerdì alle ore 19.00; ogni sabato alle ore 8.00 Pieve di Offiano (monastero passionista) Casola (MS) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 340 7063850

Ogni venerdì alle ore 19.00; ogni sabato alle ore 8.00


Pieve di Offiano (monastero passionista)


Casola (MS)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 340 7063850


PIOMBINO (LI): Chiesa della Misericordia

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.30 (nel periodo estivo alle ore 18.00) Chiesa della Misericordia Piazza Manzoni - Piombino (LI) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 33...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.30 (nel periodo estivo alle ore 18.00)


Chiesa della Misericordia


Piazza Manzoni - Piombino (LI)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 335 6073631


PRATO: Chiesa di S. Martino

Ogni prima Domenica del mese alle ore 16.00 Chiesa di S. Martino Piazza della Chiesa di Paperino, 4 - Fraz. Paperino - Prato SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 0574 540120

Ogni prima Domenica del mese alle ore 16.00


Chiesa di S. Martino


Piazza della Chiesa di Paperino, 4 - Fraz. Paperino - Prato




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 0574 540120


PRATO: Chiesa dello Spirito Santo

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00 Chiesa dello Spirito Santo Via Silvestri, 21 - Prato SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 0574 28137

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00


Chiesa dello Spirito Santo


Via Silvestri, 21 - Prato




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 0574 28137


TAVARNELLE VAL DI PESA (FI): Pieve di S. Donato in Poggio

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18.00 Pieve di S. Donato in Poggio Borgo S. Donato in Poggio - Tavarnelle Val di Pesa (FI) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 055 807293...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18.00


Pieve di S. Donato in Poggio


Borgo S. Donato in Poggio - Tavarnelle Val di Pesa (FI)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 055 8072934


VAGLIA (FI): Pieve di S. Pietro a Vaglia

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00 Pieve di S. Pietro in Vaglia Via A. Nardi da Razzo, 48 - Vaglia (FI) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 055 407836

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 17.00


Pieve di S. Pietro in Vaglia


Via A. Nardi da Razzo, 48 - Vaglia (FI)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 055 407836


AREZZO: Chiesa di S. Bernardo

Ogni prima Domenica del mese alle ore 11.15 Chiesa di S. Bernardo Via Margaritone, 6 - Arezzo SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 347 0374100

Ogni prima Domenica del mese alle ore 11.15


Chiesa di S. Bernardo


Via Margaritone, 6 - Arezzo




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per informazioni: 347 0374100


SAN GIOVANNI VALDARNO (AR): Cappella del Monastero delle Clarisse del Cuore Immacolato di Maria

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.00 Cappella del Monastero delle Clarisse del Cuore Immacolato di Maria Via Montecarlo, 1 - S. Giovanni Valdarno (FI) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.00


Cappella del Monastero delle Clarisse del Cuore Immacolato di Maria


Via Montecarlo, 1 - S. Giovanni Valdarno (FI)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per informazioni: 055.9122668


MINUCCIANO (LU): Eremo-Santuario della Beata Vergine del Soccorso

Ogni giovedì alle ore 6.45 e nei giorni sotto elencati Eremo-Santuario della Beata Vergine del Soccorso Minucciano (LU) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Oltre che il giovedì mattina, la S. Messa ...

Ogni giovedì alle ore 6.45 e nei giorni sotto elencati


Eremo-Santuario della Beata Vergine del Soccorso


Minucciano (LU)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Oltre che il giovedì mattina, la S. Messa sarà celebrata anche nei seguenti giorni, alle ore 10.30:




- 19 giugno (festa del S. Cuore di Gesù)


- 11 luglio


- 8 settembre (festa della Natività della B. Vergine Maria)


- 3 ottobre




Per informazioni: 0583 610084 (telefonare dalle 12.30 alle 13 o dalle 19.00 alle 20.30)


MONTE S.VITO: Chiesa della Madonna del Rosario

COMUNICATO DIOCESI DI SENIGALLIA (AN), RICONOSCIMENTO ECCLESIALE E NOMINA DI UN CAPPELLANO PERSONALE PER IL NOSTRO CENTRO DI MESSA TRADIZIONALE Siamo lieti di informare i siti che forniscono elenchi d...

COMUNICATO


DIOCESI DI SENIGALLIA (AN), RICONOSCIMENTO ECCLESIALE E NOMINA DI UN CAPPELLANO PERSONALE PER IL NOSTRO CENTRO DI MESSA TRADIZIONALE







Siamo lieti di informare i siti che forniscono elenchi dei centri di Messa in rito romano antico che quello organizzato, ormai da undici anni, dal nostro gruppo è stato canonicamente eretto in Cappellania da Sua Eccellenza il Vescovo di Senigallia, nel quadro dell'accordo permanente con la Diocesi la cui documentazione è pubblicata, con un ampio resoconto, sul nostro sito www.cattolicitradizionalistimarche.it.




A seguito del riconoscimento diocesano, la sede delle S.S. Messe resta la chiesetta rurale da noi attualmente in uso, mentre il calendario, per l'anno 2009, viene ritoccato come segue: confermiamo il paio di celebrazioni mensili in essere al momento dell'istituzione della struttura, portandone una in data fissa: ogni quarta domenica del mese, alle ore 10 (salvo luglio e agosto). In questa occasione vengono indicati, negli avvisi, giorno e ora delle celebrazioni "mobili".




In applicazione dell'accordo è stato nominato cappellano personale, con Bolla del Vescovo di Senigallia del 28 gennaio, il sacerdote disponibile da noi indicato: il giovane padre Brendan Gerard,appartenente alla Fraternità Sacerdotale San Pietro e studente a Roma (ove collabora nella cura della parrocchia personale di rito gregoriano). Sarà coadiuvato da altri sacerdoti che sono già venuti a celebrare da noi; e quando, terminati gli studi, dovrà tornare all'estero, o comunque quando non potrà più seguire l'incarico, presenteremo al Vescovo, allo stesso modo, un altro nominativo per la nomina[1]. Ringraziamo vivamente padre Gerard e la sua Congregazione per la disponibilità pastorale e la carità sacerdotale con la quale hanno accettato e dato il nulla osta, accogliendo l'appello del nostro gruppo.




A quanto ne sappiamo, è la terza struttura giuridica per i fedeli di rito tradizionale in Italia, dopo la parrocchia personale a Roma e la cappellania a Venezia[2]. Sede liturgica è stata confermata, per decisione della Diocesi, la chiesetta rurale da noi attualmente in uso, a Monte San Vito, dedicata alla Madonna del Rosario.


PIEVETORINA: Chiesa di S.Biagio

Tutti i giorni alle ore 7,45 Chiesa di San Biagio Capriglia di Pievetorina (Macerata) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 0737 518114

Tutti i giorni alle ore 7,45


Chiesa di San Biagio


Capriglia di Pievetorina (Macerata)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info 0737 518114


S.AGATA FELTRIA: Chiesa

Ogni Domenica e festa di precetto, ore 18.00 Chiesa di Sant'Agata Vergine e Martire Piazza Garibaldi 17, Sant'Agata Feltria (Pesaro-Urbino) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Info +39 0541 929653

Ogni Domenica e festa di precetto, ore 18.00


Chiesa di Sant'Agata Vergine e Martire


Piazza Garibaldi 17, Sant'Agata Feltria


(Pesaro-Urbino)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Info +39 0541 929653


TOLENTINO: Parrocchia del SS.Crocifisso

Una volta al mese. Chiesa parrocchiale del SS. Crocifisso o dei Cappuccini Largo Tacci Porcelli, Tolentino (Macerata) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info M° Andrea Carradori +39 338 1075014

Una volta al mese.


Chiesa parrocchiale del SS. Crocifisso o dei Cappuccini


Largo Tacci Porcelli, Tolentino (Macerata)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info M° Andrea Carradori +39 338 1075014


TERAMO: Chiesa di S.Domenico

Ogni giorno alle ore 7.00 Chiesa di San Domenico Convento di San Domenico Corso Porta Romana, Teramo SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info Suore Francescane dell'Immacolata ffi.teramo@immacol...

Ogni giorno alle ore 7.00


Chiesa di San Domenico


Convento di San Domenico


Corso Porta Romana, Teramo




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info Suore Francescane dell'Immacolata ffi.teramo@immacolata.ws


AULPI DI SESSA AURUNCA: Parrocchia di S.Antonino

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9,00 Ogni giorno feriale alle ore 7.00 Chiesa parrocchiale di Sant'Antonino Martire Alpi di Sessa Urunca (Caserta) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per ...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9,00


Ogni giorno feriale alle ore 7.00


Chiesa parrocchiale di Sant'Antonino Martire

Alpi di Sessa Urunca (Caserta)


SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info Rev. Sig. Parroco Don Louis Demornex 0823 705113; 339 1345873


ISCHIA: Parrocchia del S.Cuore

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9,00 Chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù e Santa Maria Maddalena Penitente via Garibaldi, Ischia (Napoli) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per i...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 9,00


Chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù e Santa Maria Maddalena Penitente

via Garibaldi, Ischia (Napoli)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info 081 994293


CARIGLIANO DI SESSA AURUNCA: Parrocchia di S.Lorenzo

Ogni Domenica e feste di precetto alle ore 11.00 Messa cantata Ogni giorno feriale alle ore 18.00 Messa letta Chiesa parrocchiale di San Lorenzo Corigliano di Sessa Aurunca (Caserta) SANTA MESSA NELLA...

Ogni Domenica e feste di precetto alle ore 11.00 Messa cantata


Ogni giorno feriale alle ore 18.00 Messa letta


Chiesa parrocchiale di San Lorenzo


Corigliano di Sessa Aurunca (Caserta)




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info Rev. Sig. Parroco Don Louis Demornex 0823 705113; 339 1345873


BARI: Parrocchia di S.Giuseppe

Ogni Sabato alle ore 19.00 Parrocchia di San Giuseppe Largo Mons. Augusto Curi 17, Bari SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 0881 725351 Indicazioni stradali

Ogni Sabato alle ore 19.00


Parrocchia di San Giuseppe


Largo Mons. Augusto Curi 17, Bari




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info 0881 725351



NAPOLI: Chiesa di S.Ferdinando

Ogni Sabato e I Venerdi del mese alle ore 18.00 Chiesa di San Ferdinando o degli Artisti Piazza Trieste e Trento 1, Napoli SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA

Ogni Sabato e I Venerdi del mese alle ore 18.00


Chiesa di San Ferdinando o degli Artisti


Piazza Trieste e Trento 1, Napoli




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA


FOGGIA: Parrocchia di S.Luigi Gonzaga

Ogni giorno feriale, ogni Domenica e festa di precetto alle ore 19.00 Chiesa parrocchiale San Luigi Gonzaga Via Pietro Scrocco, Foggia SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 0881 725351

Ogni giorno feriale, ogni Domenica e festa di precetto alle ore 19.00


Chiesa parrocchiale San Luigi Gonzaga


Via Pietro Scrocco, Foggia




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per info 0881 725351



CAGLIARI: Basilica di S.Croce

Domenica e feste di precetto alle ore 11,00 Basilica Magistrale di Santa Croce Via Santa Croce, Cagliari SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 070 400739 unavoxcagliari@tiscali.it vedi foto

Domenica e feste di precetto alle ore 11,00


Basilica Magistrale di Santa Croce


Via Santa Croce, Cagliari




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA



Per info 070 400739 unavoxcagliari@tiscali.it




vedi foto


GESICO: Parrocchia di S.Giusta

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 7,30 (maggiori festività ore 11.00) Mercoledì e venerdì alle ore 17,00 Chiesa parrocchiale Santa Giusta Vergine e Martire via Chiesa 2, Gesico (Cagliari) SAN...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 7,30 (maggiori festività ore 11.00)


Mercoledì e venerdì alle ore 17,00


Chiesa parrocchiale Santa Giusta Vergine e Martire


via Chiesa 2, Gesico (Cagliari)


SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info 070 987058


LOTZORAI: Parrocchia di S.Elena

Da giugno a settembre ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.00 Ogni mercoledì alle ore 8.00 Chiesa parrocchiale di Sant'Elena Imp. Piazza Sant'Elena, Lotzorai SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDIN...

Da giugno a settembre ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.00


Ogni mercoledì alle ore 8.00


Chiesa parrocchiale di Sant'Elena Imp.


Piazza Sant'Elena, Lotzorai




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info +39 338 6628988


SASSARI: Chiesa del S.Rosario

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18,00 Ogni Sabato alle ore 11.00 recita del Santo Rosario, Adorazione Eucaristica e Benedizione Chiesa del Santo Rosario Piazza del Rosario 2, Sassari SANTA ...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 18,00


Ogni Sabato alle ore 11.00 recita del Santo Rosario, Adorazione Eucaristica e Benedizione


Chiesa del Santo Rosario


Piazza del Rosario 2, Sassari




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info 079 231157


GORIZIA: Chiesa dell'Immacolata

Ogni sabato e vigilia delle feste alle ore 17.00 Chiesa dell' Immacolata Via Garibaldi, Gorizia SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 0481 69595

Ogni sabato e vigilia delle feste alle ore 17.00


Chiesa dell' Immacolata


Via Garibaldi, Gorizia




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per informazioni: 0481 69595


ROMA: Pontificale con l'ICRSS

Sabato 28 marzo 2009 alle ore 10.00 nell'Abbazia di San Paolo alle Tre Fontane a Roma ha celebrato una SANTA MESSA PONTIFICALE NELLA FORMA STRAORDINARIA S. Ecc. Rev.ma Mons. SALVATORE FISICHELLA Arciv...

Sabato 28 marzo 2009 alle ore 10.00


nell'Abbazia di San Paolo alle Tre Fontane a Roma
ha celebrato una
SANTA MESSA PONTIFICALE NELLA FORMA STRAORDINARIA


S. Ecc. Rev.ma


Mons. SALVATORE FISICHELLA


Arcivescovo


Per maggiori info vedi qui


VILLA DI FISCIANO: Chiesa di S.Andrea

Sabato 14 Marzo alle ore 18.00 nella Chiesa di Sant'Andrea Apostolo a Villa di Fisciano (Salerno) si è celebrata una SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA

Sabato 14 Marzo alle ore 18.00


nella Chiesa di Sant'Andrea Apostolo


a Villa di Fisciano (Salerno)


si è celebrata una


SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA


CADDO DI CREVOLADOSSOLA: Chiesa della Madonna del Buon Consiglio

Ogni Domenica ore 10.30 Ogni lunedì, martedì, venerdì ore 17.00; mercoledì e sabato ore 9.30; Chiesa Madonna del Buon Consiglio Caddo di Crevoladossola (Verbania) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA

Ogni Domenica ore 10.30


Ogni lunedì, martedì, venerdì ore 17.00; mercoledì e sabato ore 9.30;


Chiesa Madonna del Buon Consiglio


Caddo di Crevoladossola (Verbania)




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA


MADRID: Iglesia del Tercer Monasterio de la Visitacion

De Lunes a Sábados a las 08.00 hrs (rezada) Domingos y Festivos a las 11.00 hrs (cantada) Iglesia del Tercer Monasterio de la Visitación Calle de San Francisco de Sales 48, 28229, Madrid MISA SEGUN LA...

De Lunes a Sábados a las 08.00 hrs (rezada)


Domingos y Festivos a las 11.00 hrs (cantada)


Iglesia del Tercer Monasterio de la Visitación


Calle de San Francisco de Sales 48, 28229, Madrid




MISA SEGUN LA FORMA EXTRAORDINARIA


DEL RITO ROMANO


MADRID: Oratorio San Felipe Neri

Domingos y fiestas de precepto a las 19.00 hrs. Oratorio San Felipe Neri Calle Antonio Arias, 17-bajo, Madrid MISA SEGUN LA FORMA EXTRAORDINARIA DEL RITO ROMANO Metro L6 y L9 Sáinz de Baranda Bus 15 -...

Domingos y fiestas de precepto


a las 19.00 hrs.


Oratorio San Felipe Neri


Calle Antonio Arias, 17-bajo, Madrid




MISA SEGUN LA FORMA EXTRAORDINARIA


DEL RITO ROMANO





Metro L6 y L9 Sáinz de Baranda


Bus 15 - 215 - 202 - 30 - 56


MADRID: Casa Santa Teresa de Jesus

-A las 20:00 cada día CASA SANTA TERESA DE JESÚS - Avenida de America, 46 - 2°D - Sacerdotes del Instituto de Cristo Rey Sumo Sacerdote Tél/Fax : [0034].91.361.53.13 - correo-e: p.olazabal@cristorey.e...

-A las 20:00 cada día


CASA SANTA TERESA DE JESÚS -


Avenida de America, 46 - 2°D -


Sacerdotes del Instituto de Cristo Rey Sumo Sacerdote

Tél/Fax : [0034].91.361.53.13 - correo-e: p.olazabal@cristorey.eu


http://www.cristorey.eu


BARCELONA: Capilla de N.S. de la Merced y S.Pedro

Domingos a las 9:00 y a las 12:00 Lunes a las 7:45 y a las 18:30 Martes a sábados a las 7:45 y a las 19:00 CAPILLA DE NUESTRA SEÑORA DE LA MERCED Y SAN PEDRO APÓSTOL Calle Laforja, 21 (Entre las calle...

Domingos a las 9:00 y a las 12:00


Lunes a las 7:45 y a las 18:30


Martes a sábados a las 7:45 y a las 19:00
CAPILLA DE NUESTRA SEÑORA DE LA MERCED Y SAN PEDRO APÓSTOL


Calle Laforja, 21 (Entre las calles Balmes y Alfonso XII. Paralela a Travesera de Gracia)08006 - Barcelona


Tlfno: 934 494 148




StreetView!




Info www.misalatinbcn.com


ARGENTONA: Monasterio del Oasis Jesus Sacerdote

Laborables 7.00 Festivos 11.00 Monasterio del Oasis de Jesus Sacerdote Calle Oasis de Jesús Sacerdote, s/n 08310 - Argentona (Barcelona) Tlfno: 937 912 235 info Oasis de Jesus Sacerdote





Laborables 7.00


Festivos 11.00


Monasterio del Oasis de Jesus Sacerdote


Calle Oasis de Jesús Sacerdote, s/n


08310 - Argentona (Barcelona)


Tlfno: 937 912 235






info Oasis de Jesus Sacerdote


BARCELONA: Parroquia de S. Juan Maria Vianney

Domingos a las 8.30 horas PARROQUIA DE SAN JUAN MARÍA VIANNEY (Barrio de Sants) Carrer Melcior de Palau, 56, 08028 Barcelona

Domingos a las 8.30 horas


PARROQUIA DE SAN JUAN MARÍA VIANNEY (Barrio de Sants)


Carrer Melcior de Palau, 56, 08028 Barcelona



TOLEDO: Iglesia de Santo Tomé

Domingos y Festivos a las 10:30 h. Laborables a las 8:00 h. IGLESIA DE SANTO TOMÉ Plaza del Conde, Toledo

Domingos y Festivos a las 10:30 h.


Laborables a las 8:00 h.
IGLESIA DE SANTO TOMÉ


Plaza del Conde, Toledo


TENERIFE: Iglesia de El Salvador

Domingos a las 12.30 Iglesia de El Salvador Plaza de la Iglesia, 38370 La Matanza de Acentejo, Tenerife Sacerdote diocesano

Domingos a las 12.30


Iglesia de El Salvador


Plaza de la Iglesia, 38370 La Matanza de Acentejo, Tenerife




Sacerdote diocesano


NAVARRA: Iglesia de las Agustinas Recoletas

Domingos a las 13.00 IGLESIA DE LAS AGUSTINAS RECOLETAS Calle Recoletas 1 (entrada en el casco por la Calle Mayor), 31001, Pamplona, Navarra Sacerdotes del Instituto de Cristo Rey Sumo Sacerdote

Domingos a las 13.00


IGLESIA DE LAS AGUSTINAS RECOLETAS


Calle Recoletas 1 (entrada en el casco por la Calle Mayor), 31001, Pamplona, Navarra




Sacerdotes del Instituto de Cristo Rey Sumo Sacerdote


PONTEVEDRA: Capilla de Santa Maria Reina

Lunes a las 20.00 h De martes a sábado a las 18.00 h CASA DE ORACIÓN SANTA MARÍA REINA Fraternidad de Cristo Sacerdote y Santa María Reina Pazo de la Torre 12, 36191 Barro - Pontevedra Info 619 011 22...

Lunes a las 20.00 h


De martes a sábado a las 18.00 h


CASA DE ORACIÓN SANTA MARÍA REINA


Fraternidad de Cristo Sacerdote y Santa María Reina


Pazo de la Torre 12, 36191 Barro - Pontevedra




Info 619 011 226 Santa Maria Reina


MURCIA: Parroquia de San Bartolome

Domingos y fiestas de precepto a las 10:00 hrs Misa cantada Parroquia de San Bartolomé Calle Sánchez Madrigal, 11, 30004 Murcia



Domingos y fiestas de precepto a las 10:00 hrs Misa cantada


Parroquia de San Bartolomé


Calle Sánchez Madrigal, 11, 30004 Murcia



MERANO: Chiesa di S.Maddalena

Dal 16 marzo 2009 ogni lunedì alle 19.30 Chiesa di S. Maddalena Via Laurin 94, Quarazze di Merano SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Info Una Voce Bozen tel. 0473 443141, glink.michael@rolmail.net ...

Dal 16 marzo 2009 ogni lunedì alle 19.30


Chiesa di S. Maddalena


Via Laurin 94, Quarazze di Merano




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Info Una Voce Bozen


tel. 0473 443141,


glink.michael@rolmail.net




SS. Messe cantate in programma alle ore 19.30


Domenica 22 marzo


Lunedì dell'Angelo 13 aprile


Ascensione 21 maggio


Corpus Domini 11 giugno


FLORESTA: Fondazione di Antica Osservanza francescana

Iniziativa per la creazione di una comunità religiosa ispirata all'Antica Osservanza della Regola di San Francesco e legata alla forma straordinaria del rito romano. E' possibile contattare il respons...

Iniziativa per la creazione di una comunità religiosa ispirata all'Antica Osservanza della Regola di San Francesco e legata alla forma straordinaria del rito romano. E' possibile contattare il responsabile solo per posta ordinaria




FRA' ALEXIS BUGNOLO


Via Umberto I, 261 - 98030 Floresta (ME), Italia


TRIESTE: Cappella di Sant'Andrea

Ogni domenica e festa di precetto alle ore 11.00 Cappella di s. Andrea Apostolo Punto Franco Nuovo, Trieste SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Sono riprese le celebrazioni nella forma straordinaria...

Ogni domenica e festa di precetto alle ore 11.00


Cappella di s. Andrea Apostolo


Punto Franco Nuovo, Trieste




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Sono riprese le celebrazioni nella forma straordinaria del rito romano presso la cappella di sant'Andrea apostolo al Punto Franco Nuovo di Trieste.




Già dalla prima domenica di maggio don Roberto Gherbaz, convalescente dopo l'operazione al femore, aveva ripreso le celebrazioni domenicali all'interno della cappella della Casa del clero "A. Santin" di Trieste.




Con il progressivo miglioramento delle sue condizioni fisiche già due settimane fa si sarebbe potuto riprendere la celebrazione nella cappella del Punto Fanco Nuovo, tuttavia essa stava subendo dei lavori di ritinteggiatura poiché il suo uso era stato richiesto dalla RAI per girarvi alcune riprese di uno sceneggiato che andrà in onda durante la prossima stagione.




Tali riprese (due funerali, uno con una sola bara, l'altro con tre bare, tutte prestate dalla storica impresa di pompe funebri "Primaria impresa Zimolo") sono state effettuate nel corso della settimana passata, e ieri, domenica di Pentecoste, sono riprese le regolari celebrazioni domenicali con una solenne Messa cantata in gregoriano.




Ora si continua, sicuramente fino alla fine di luglio. In agosto è probabile un'interruzione di due o tre domeniche, quindi si riprenderà regolarmente. (T)


SEVILLA: Parroquia de San Bernardo

Domingos y festivos a las 10.00 Parroquia de San Bernardo C/ Santo Rey, 41018 Sevilla MISA SEGUN LA FORMA EXTRAORDINARIA DEL RITO ROMANO Sacerdotes diocesanos. Info UNA VOCE SEVILLA

Domingos y festivos a las 10.00

Parroquia de San Bernardo


C/ Santo Rey, 41018 Sevilla




MISA SEGUN LA FORMA EXTRAORDINARIA DEL


RITO ROMANO





Sacerdotes diocesanos.




Info UNA VOCE SEVILLA


PALMA DE MALLORCA: Iglesia de Santa Fe

Sábados a las 19:00 horas. Iglesia de Santa Fe. Calle Santa Fe 1, junto a plaza Porta de´s Camp, Palma de Mallorca. Sacerdote diocesano.

Sábados a las 19:00 horas.


Iglesia de Santa Fe.


Calle Santa Fe 1, junto a plaza Porta de´s Camp, Palma de Mallorca.




Sacerdote diocesano.


GIJÓN: Capilla de las Madres Agustinas Recoletas

-Últimos domingos de cada mes. 12:30 horas. Sacerdote diocesano Capilla de las Madres Agustinas Recoletas de Somió, Gijón. Plaza de Villamanín s/n (Somió) (autobús, nº 10) Más información: http://hocs...

-Últimos domingos de cada mes. 12:30 horas. Sacerdote diocesano

Capilla de las Madres Agustinas Recoletas de Somió, Gijón. Plaza de Villamanín s/n (Somió) (autobús, nº 10)




LA CORUÑA-BETANZOS: Parroquia de Santa Cruz de Mondoy

Domingos y festivos a las 20:00 horas. Parroquia de Santa Cruz de Mondoy (provincia de La Coruña). Sacerdotes diocesanos. Más información: UNA VOCE LA CORUÑA http://unavocelacoruna.blogspot.com/

Domingos y festivos a las 20:00 horas.


Parroquia de Santa Cruz de Mondoy (provincia de La Coruña).


Sacerdotes diocesanos.


Más información: UNA VOCE LA CORUÑA http://unavocelacoruna.blogspot.com/


VARESE: gruppo promotore

Per richiedere informazioni o per aderire al gruppo che promuove la S.Messa nel rito ambrosiano secondo il Messale del Beato Schuster nel Decanato di Varese contattare Sig. Peter Moscatelli Ph. +39 34...

Per richiedere informazioni o per aderire al gruppo che promuove la S.Messa nel rito ambrosiano secondo il Messale del Beato Schuster nel Decanato di Varese contattare




Sig. Peter Moscatelli


Ph. +39 346 6623644


Mail peter.moscatelli@ec.europa.eu


CERVENO: Santuario della Via Crucis

Domenica 19 Aprile 2009 alle ore 10.30 Santuario della Via Crucis Cerveno (Brescia) SANTA MESSA CANTATA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info +39 333 7665992

Domenica 19 Aprile 2009 alle ore 10.30


Santuario della Via Crucis


Cerveno (Brescia)




SANTA MESSA CANTATA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per info +39 333 7665992


CORTONA: Chiesa di San Marco

Ogni I Domenica del mese alle ore 16.00 Chiesa di San Marco Cortona SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA

Ogni I Domenica del mese alle ore 16.00


Chiesa di San Marco


Cortona




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA


ROMA: Basilica di S.Giovanni in Laterano

Martedì 21 Aprile 2009 alle ore 10.00 Basilica Papale S. Giovanni in Laterano Roma PONTIFICALE NELLA FORMA STRAORDINARIA Celebra Sua Em. Rev.ma il Signor ANTONIO Cardinale di S.R.C. CANIZARES LLOVERA ...

Martedì 21 Aprile 2009 alle ore 10.00


Basilica Papale S. Giovanni in Laterano


Roma




PONTIFICALE NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Celebra Sua Em. Rev.ma il Signor ANTONIO Cardinale di S.R.C. CANIZARES LLOVERA


Prefetto della S. Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti




Le fotografie dell'evento


SAVONA: Oratorio dei SS. Pietro e Caterina

Da Domenica 7 giugno, ore 17.30 Oratorio dei SS. Pietro e Caterina via dei Mille, Savona SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA La celebrazione è prevista per ogni prima domenica del mese. Info Sig. Gu...

Da Domenica 7 giugno, ore 17.30


Oratorio dei SS. Pietro e Caterina

via dei Mille, Savona



SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





La celebrazione è prevista per ogni prima domenica del mese.




Info Sig. Guido Ferro Canale


Una Voce Savona


LIVORNO: Chiesa della Misericordia

Ogni sabato e vigilia di festa di precetto alle ore 19,00 Chiesa della Ven. Arciconfraternita della Misericordia Via Verdi, 63 - Livorno SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per informazioni: 0586 89...

Ogni sabato e vigilia di festa di precetto alle ore 19,00


Chiesa della Ven. Arciconfraternita della Misericordia


Via Verdi, 63 - Livorno




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA





Per informazioni: 0586 896975


niceno85@hotmail.it


BRESCIA: Cappella della Poliambulanza

Martedì 12 Maggio 2009 ore 18.30 Cappella della Casa di Cura Poliambulanza via Romiglia 4, Brescia SANTA MESSA CANTATA NELLA FORMA STRAORDINARIA





Martedì 12 Maggio 2009 ore 18.30


Cappella della Casa di Cura


Poliambulanza



via Romiglia 4, Brescia




SANTA MESSA CANTATA


NELLA FORMA STRAORDINARIA


MANDAS: Parrocchia di S.Giacomo Ap.

Ogni Sabato, ore 10.30 Parrocchia di S.Giacomo Apostolo via Carlo Alberto 6 , Mandas (Cagliari) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Info +39 393 2505916 *** 9/11 Agosto 2009LE GIORNATE DEL SUMMORUM ...

Ogni Sabato, ore 10.30


Parrocchia di S.Giacomo Apostolo


via Carlo Alberto 6 , Mandas (Cagliari)




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA


Info +39 393 2505916




9/11 Agosto 2009

LE GIORNATE DEL SUMMORUM PONTIFICUM

Mandas

(Cagliari)

Dopo la promulgazione del Motu proprio del 7 luglio 2007, in tantissimi luoghi è stata ripresa la celebrazione della Santa Messa in Rito romano antico e della liturgia cosidetta tridentina. Anche nella nostra Sardegna tra fedeli e sacerdoti, non sono pochi coloro che già vi aderiscono, mentre sempre di più sono coloro che vorrebbero avvicinarvisi e imparare a celebrarla e a parteciparvi. 

In realtà, come da più parti è stato detto, il Papa sta portando avanti una vera nuova riforma di cui noi stiamo conoscendo solo gli albori; in questo contesto è maturata l'esigenza di incontrarsi e confrontarsi. Da qui l'idea di questi giorni a Mandas dal 09 all'11 Agosto c. A. Grazie alla presenza di alcuni sacerdoti dell'I.C.R.S.S. ci sarà l'occasione di conoscersi e approfondire tutte le tematiche correlate al documento Pontificio anche negli aspetti liturgici.

Occorre prenotarsi preferibilmente entro il 16 Luglio, indicando se ci si trattiene tutti e tre i giorni o se si viaggia, se ci si ferma per i pasti e in quali giorni.

Si chiede un contributo per le spese dell'organizzazione e dell'ospitalità: 30.00 euro per i pasti, 60.00 euro per il pernottamento (i convenuti potranno beneficiare di alcune strutture di bed and breakfast).

Ai reverendi sacerdoti si raccomanda di portare con sé: il camice per la S. Messa, la cotta, la berretta; inoltre, per chi lo possedesse, il breviario romano e il Messale per il rito romano Antico.

Per le prenotazioni rivolgersi ai seguenti numeri 393 2505916 - 333 5777355



Programma per i sacerdoti



Domenica 9 Agosto,


ore 17.00 accoglienza


ore 19. 00 Messa Cantata in terzo




Lunedì 10 Agosto


Ore 08.00 - 09.30 Celebrazioni SS Messe.


10.00 Conferenza D. Joseph Luzuy Il rito romano antico


11.00 tavola rotonda


12.30 pranzo


16.00 liturgia e prove Chiesa s. Antonio


19.00 vespro e benedizione eucaristica


20.00 cena




martedì 11 Agosto


Ore 08.00- 09.30 Celebrazioni SS Messe.


10.00 Conferenza D. Raul Olazabal L'altare del sacrificio


11.00 liturgia e prove


12.30 pranzo


17,00 incontro sacerdoti e fedeli impegnati nella applicazione del motu proprio Per la creazione di un coordinamento regionale. E la programmazione di ulteriori iniziative


18.30 Messa solenne in terzo S. Giovanni M. Vianney Comm di S. Chiara


20.00 cena




N. B: Le Sante Messe e le altre funzioni si svolgeranno nella chiesa parrocchiale di S. Giacomo. Le conferenze si svolgeranno al Convento S. Francesco



Programma per e con i fedeli



Domenica 9 Agosto


Ore 17.00 Conferenza Per i fedeli del Canonico D. Joseph Luzuy Istituto Gesù Sacerdote Sull'importanza del motu proprio e della Messa in rito romano antico


Ore 19. 00 Messa Cantata in terzo




Lunedì 10 Agosto


17.30 Santa Messa bassa


18.30 catechesi sulla Messa


19.00 vespro e Ben. Eucaristica




Martedì 11 Agosto


Ore 17.00 incontro sacerdoti e fedeli impegnati nella applicazione del motu proprio per la creazione di un coordinamento regionale. E la programmazione di ulteriori iniziative


18.30 Messa di chiusura




Si ringrazia M.M.


GENOVA: Chiesa di Santo Stefano

Sabato 16 Maggio 2009 ore 16.30Chiesa di S.StefanoP.zza Santo Stefano, Genova SANTA MESSA PRO DEFUNCTIS NELLA FORMA STRAODINARIA in suffragio di Don GIANNI BAGET BOZZO Info Una Voce Genova

Sabato 16 Maggio 2009 ore 16.30

Chiesa di S.Stefano

P.zza Santo Stefano, Genova


SANTA MESSA PRO DEFUNCTIS NELLA FORMA STRAODINARIA


in suffragio diDon GIANNI BAGET BOZZO


Info Una Voce Genova


ROMA: Parrocchia di S.Maria in Aquiro

Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote Parrocchia Santa Maria in Aquiro 29 Maggio 2009 ore 19.30 Parrocchia Santa Maria in Aquiro piazza Capranica Roma FIACCOLATA MARIANA per la chiusura del mese di Ma...

Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote


Parrocchia Santa Maria in Aquiro


29 Maggio 2009 ore 19.30




Parrocchia Santa Maria in Aquiro


piazza Capranica


Roma




FIACCOLATA MARIANA


per la chiusura del mese di Maggio


Cari amici,




Il giorno 29 maggio p.v. vorremo festeggiare solennemente la Madonna Immacolata.




Alla grande processione svolta l'8 dicembre scorso, che concludeva l'Anno Giubilare di Lourdes, siete accorsi numerosi da tutte le parte, per ringraziare la nostra Madre del Cielo. Eravamo più di mille all'arrivo!




Quest'anno, per concludere degnamente il mese di maggio, rifacciamo una grande fiaccolata, ma questa volta vogliamo essere ancora più numerosi i fedeli dell'Immacolata… Nella sua intercessione abbiamo la promessa della salvezza, e particolarmente in questi

Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote - Canonico Don Luzuy, Priore • Casa Beato Pio IX • Via Aurelia, 565, 00165 ROMA • Tel/fax 06 66 24 922 • 06 66 48 12 44 • roma@icrsp.org


VIAREGGIO: Parrocchia di S.Rita

Ogni ultima domenica del mese alle ore 17,00 (luglio e agosto 17,30) Parrocchia di Santa Rita Via Dei Lecci, 95 Viareggio SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA secondo le indicazioni del motu proprio ...

Ogni ultima domenica del mese alle ore 17,00 (luglio e agosto 17,30)


Parrocchia di Santa Rita

Via Dei Lecci, 95


Viareggio




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





secondo le indicazioni del motu proprio "Summorum pontificum" di S.S. Benedetto XVI


LATISANA: Santuario della B.V. delle Grazie

Sabato 23 Maggio 2009 Santuario della B.Vergine delle Grazie Latisana,(Udine) ore 15.00 CONFERENZA sulla Santa Messa e il Rito Antico ore 17.00 SANTA MESSA CANTATA NELLA FORMA STRAORDINARIA "Sanctae M...

Sabato 23 Maggio 2009


Santuario della B.Vergine delle Grazie


Latisana,(Udine)




ore 15.00


CONFERENZA


sulla Santa Messa e il Rito Antico






ore 17.00


SANTA MESSA CANTATA NELLA FORMA STRAORDINARIA


"Sanctae Mariae in Sabbato"




celebra il Rev. Padre KONRAD ZU LOEWENSTEIN, FSSP




Sacerdote della FSSP, cappellano per la Forma Straordinaria nominato dal Patriarca di Venezia, autore della Postfazione del testo Introibo ad altare Dei, per apprendere a servire nella Forma Straordinaria del Romano Rito.


ACIREALE: Chiesa di S.ANtonio di Padova

Da Domenica 31 Maggio 2009 Chiesa di Sant'Antonio di Padova via Vittorio Emanuele, Acireale (Catania) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA La S. Messa nella chiesa di S. Francesco di Paola non verrà ...

Da Domenica 31 Maggio 2009


Chiesa di Sant'Antonio di Padova via Vittorio Emanuele, Acireale (Catania)



SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA

La S. Messa nella chiesa di S. Francesco di Paola non verrà più celebrata.




Per info +39 330 702501


email: info@giovanietradizione.org


TORINO: Chiesa di S.Giovanni Battista decollato

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11. Chiesa di S.Giovanni Battista Decollato Via Barbaroux 41, Torino SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Ogni I venerdì del mese alle ore 18.00 Adorazione ...

Ogni Domenica e festa di precetto alle ore 11.


Chiesa di S.Giovanni Battista Decollato


Via Barbaroux 41, Torino




SANTA MESSA


NELLA FORMA STRAORDINARIA




Ogni I venerdì del mese alle ore 18.00


Adorazione Eucaristica.


MEANA DI SUSA: Parrocchia di S.M.Assunta

Ogni I Domenica del mese alle ore 17.00 Chiesa parrocchiale Santa Maria Assunta via Travot 2, Meana di Susa (Torino) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 011 9722321

Ogni I Domenica del mese alle ore 17.00


Chiesa parrocchiale Santa Maria Assunta


via Travot 2, Meana di Susa (Torino)




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA




Per info 011 9722321


NORCIA: Monastero di San Benedetto

Ogni giorno feriale, ore 10.00 Dal 2 Agosto 2009, ogni Domenica, ore 10.00 Monastero di San Benedetto Via Reguardati 22 , Norcia (PG) SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Tel. + 39 0743 817125 Fax + ...




Ogni giorno feriale, ore 10.00


Dal 2 Agosto 2009, ogni Domenica, ore 10.00


Monastero di San Benedetto


Via Reguardati 22 , Norcia (PG)




SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA





Tel. + 39 0743 817125


Fax + 39 0743 828425


www.osbnorcia.org




LECCE: Parrocchia di S.Matteo

Sospesa fino a Settembre Ogni Domenica ore 11.30 Chiesa parrocchiale di San Matteo Via dei Perroni 29, Lecce SANTA MESSA NELLA FORMA STRAORDINARIA Per info 0832 245035

Sospesa fino a Settembre


Ogni Domenica ore 11.30


Chiesa parrocchiale di San Matteo


Via dei Perroni 29, Lecce




SANTA MESSA NELLA


FORMA STRAORDINARIA





Per info 0832 245035


S.ELIA DI FIUMERAPIDO: Santuario della Madonna delle Indulgenze

Ogni giorno feriale ore 7.00 Ogni giorno festivo ore